TuttoTrading.it
Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 11/03/2016 Sabato 12 mattina la “Giornata dell’acqua”. Dalle 9 alle 13 numerose iniziative al parcheggio Bottazzi di via Marconi

    Ricerca personalizzata






    L' organizzazione della mattinata è stata preparata di concerto con l’associazione ‘Acqua bene per tutti’ e la società Gori . La manifestazione ha come obiettivo principale quello di fornire informazioni sulle modalità di funzionamento delle Case dell’acqua, installate recentemente al parcheggio Bottazzi e al mercato ortofrutticolo di viale Sardegna, e sulle buone pratiche per utilizzare l’acqua senza sprechi, attuando piccoli e semplici gesti quotidiani. Usando l’acqua erogata dalle ‘Case dell’acqua’ inoltre si riduce notevolmente l’uso delle bottiglie di plastica, contribuendo ad aiutare l’ambiente.






    Comunicato stampa:

    Dal 16 febbraio, giorno della loro inaugurazione, le due Case dell’acqua di Torre del Greco hanno erogato complessivamente 7.449 litri di acqua sanificata. Il che significa prodotto a chilometro zero e diminuzione della produzione di plastica. Sono i dati dai quali ha deciso di partire l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Ciro Borriello per organizzare domani mattina, sabato 12 marzo, la “Giornata dell’acqua”, in programma al parcheggio Bottazzi di via Marconi dalle 9 alle 13.







    “Si tratta – spiega l’assessore all’Ambiente Salvatore Quirino, che ha curato l’organizzazione della mattinata di concerto con l’associazione ‘Acqua bene per tutti’ e la società Gori – di una manifestazione che ha come obiettivo principale quello di fornire informazioni sulle modalità di funzionamento delle Case dell’acqua, installate recentemente al parcheggio Bottazzi e al mercato ortofrutticolo di viale Sardegna, e sulle buone pratiche per utilizzare l’acqua senza sprechi, attuando piccoli e semplici gesti quotidiani. Usando l’acqua erogata dalle ‘Case dell’acqua’ inoltre si riduce notevolmente l’uso delle bottiglie di plastica, contribuendo ad aiutare l’ambiente”.

    Basti pensare che per realizzare un chilo di plastica per bottiglie di acqua (l'equivalente necessario alla produzione di appena trenta bottiglie) sono necessari due chili di petrolio e ben 17 litri di acqua.

    Durante la mattinata sarà distribuita gratuitamente l’acqua prelevata dalla “Casa” di via Marconi e saranno regalate ai presenti duecento bottiglie di vetro riutilizzabili per contenere l’acqua. Previsti anche seminari sul risparmio idrico, oltre alla somministrazione di un questionario sul grado di conoscenza delle tematiche legate all’uso consapevole dell’acqua.

    “L’iniziativa – conclude Quirino – è rivolta a tutti i cittadini, di ogni fascia d’età, e punta a sensibilizzare il pubblico sull’utilizzo dell’acqua senza sprechi, riducendo così i costi in bolletta e preservando al contempo l’ambiente. Approfitto per ricordare che la Casa dell’acqua di viale Sardegna è stata chiusa dalla Gori lo scorso 8 marzo per lavori urgenti, lavori che dureranno ancora qualche giorno”.

  • Info Case dell' Acqua
  • Ricerca personalizzata