TuttoTrading.it


14/02/2022 La Consulta Comunale per l'Ambiente spiega i motivi dello sciopero


Ricerca personalizzata









  • Consulta Comunale per l'Ambiente, Torre del Greco

    Al fine di chiarire le problematiche che viviamo tutti, inclusi gli operatori ecologici, teniamo a spiegare le motivazioni sia dello sciopero che dell’ aggravo delle condizioni della nostra città.

    Sono stati sottratti i cantieri, quindi gli operatori sono costretti a rientrare a casa sporchi di spazzatura.

    Diversi mezzi sono rotti da tempo e quelli rimasti non riescono a sopperire alla raccolta.

    In questo modo la responsabilità dello stato di emergenza ricade su di loro e non su una ditta inadempiente.

    Stanno lavorando in condizioni a dir poco disumane, carenti in guanti, dpi e con mezzi fatiscenti.

    Nessuna legge della sicurezza sul lavoro è rispettata.

    Teniamo a chiarire che la consulta non partecipa allo sciopero, ma il nostro organo tiene in maniera particolare alla trasparenza.

    Ricordiamo inoltre che da stanotte non ci sarà servizio di raccolta.

    Siamo tutti nella stessa terribile condizione e sversare per i prossimi 2 giorni aggraverà le condizioni di tutti noi cittadini.

    Il servizio riprenderà il giorno 17. È per questo motivo che chiediamo un ulteriore sforzo e di non depositare rifiuti.

    Vi ringraziamo dal profondo del cuore per il vostro sacrificio.


    LA SERA DEL  14-15-16  FEBBRAIO 2022 CAUSA SCIOPERO
    BUTTOL CERCHIAMO DI DEPOSITARE QUANTO MENO RIFIUTI POSSIBILI.
    GRAZIE








  • Info Consulta Rifiuti
  • Ricerca personalizzata