TuttoTrading.it
Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 03/03/2014 A caccia dei dividendi

    Ricerca personalizzata



    Bisogna andare a caccia delle società che pagano sempre i dividendi sia perchè questo potrebbe riguardare le società più sane ma anche perchè coi dividendi sarà eventualmente possibile consolarsi.

    Secondo gli esperti, questo vale ancora di più dopo dopo gli scossoni degli ultimi cinque anni e le piazze Piazza Affari sono lontane dai massimi per cui potrebbe essere l'occasione di puntare sui dividend yeld, cioè il rapporto fra divedendo e quotazione ultima.





    Secondo il gestore dell'Europe Equity Dividend di UBP: "Per la prima volta dagli anni Cinquanta i rendimenti offerti dai dividendi azionari sono superiori a quelli delle obbligazioni per cui riteniamo che possano essere considerate come fonte potenziale di reddito, tralasciando eventuali plusvalenze da capitale".

    Si tratta di una tecnica difensiva ma bisognerà prestare attenzione alle società che negli ultimi anni hanno abbassato il dividendo ma che presentano dati finanziaria in forte crescita.
    Non farsi attirare da società che offrono alti rendimenti della cedola ma appartengono a settori in difficoltà.







    Conviene scegliere società che operano in settori che sono monopoli di fatto o le reti, che hanno tariffe certe anno dopo anno. Insomma: scegliere azioni che non hanno corso troppo nell'ultimo anno, controllare che parte degli utili venga accumulato, che il dividendo sia almeno del 3%, che le società siano sempre state in utile.

  • Info Dividendi
  • Ricerca personalizzata