TuttoTrading.it
Nascosto Image Banner 468 x 60



 Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
  • Scambia link
  • Vota Sito
  • Collabora
  • Pagina Pref.
  • Segnala Sito
  • Disclaimer

     Ec. Finanza
  • TuttoBanche
  • BorsaNews
  • BorsaQuote
  • BorsaGrafici
  • T. Economia
  • TraderNews
  • TraderArch.
  • Tradingonline
  • T. Dividendi
  • Gloss. Fin.
  • Glossario
  • ContoArancio

     Mondo Scuola
  • TuttoScuola
  • La Terra
  • Miss. Salute
  • Salute/Ben.
  • Adolescenza
  • Emergenze
  • T. Sondaggi
  • RaccoltaDiff.

     Mondo Internet
  • TuttoWeb
  • T. Download
  • T. Sicurezza
  • Gl.Sicurezza
  • Emigrazione
  • Quotidiani
  • TuttoMotori
  • T.Ricerche
  • T.Shopping
  • Racc.Diff.
  • Prev.meteo

     Mondo e Problemi
  • Mondo/Probl.
  • I Temi
  • Grandi Temi
  • Archivio Temi
  • T.Emergenze
  • T.Racc.Diff.

     Mondo Partenopeo
  • TuttoNapoli
  • TorreGreco
  • TuttoItalia
  • RaccoltaDiff.



    eXTReMe Tracker




    contatore visite
  • 21/10/2016 Dividendi europei: assorbono troppi utili per corrispondere dividendi elevati

    Ricerca personalizzata






    Il rapporto fra i dividendi pagati a gli utili conseguiti sfiora il 90% il che significa che la magguior parte degli utili viene corrisposta come dividendi, soprattutto per le banche e l' energia.



    Questo aumento del dividend yeals sta rendendo molti titoli competitivi rispetto all' acquisto dei titoli di stato, con un programma di acquisto della Banca Centrale Europea che ha compresso ai minimi i rendimenti di queste due tipologie di obbligazioni.



    Questo non riguarda solo il mercato europeo ma tutti i mercati compreso quello americano dove gli acquisti di azioni proprie e gli elevati dividend yeald stanno iniziando a creare delle difficoltà perchè l’investimento in dividendi non è semplice a causa degli elevati livelli di payout e i problemi legati alla sostenibilità dei dividendi nel medio termine creano un problema principale per la debolezza riscontrata nella crescita degli utili.

    I dividend yiel dell’8% nel settore energy e del 5% per quello bancario creano dei problemi legati all’andamento del ciclo economico e un altro comparto in difficoltà dovrebbe essere quello delle utilities.

  • Info Dividendi
  • Ricerca personalizzata