TuttoTrading.it

Home
Contatti

Informazione A.Informaz. Granditemi Dividendi Divid.2020 Divid.2021 T.Economia Tuttoborsa Tuttobanche Glossari T.Shopping Sicurezza Inf. Tuttoscuola Tuttoweb Tuttotrading

VAI ALLA MAPPA DEL SITO








01/01/2021 Dopo il cashback sperimentale di Natale parte oggi il cashback standard (sconto fino a 300 euro all' anno)e il supercashback fino al 30 giugno 2022 bonus fino a 3000 euro all' anno)


Ricerca personalizzata









Dopo il cashback sperimentale di Natale, parte oggi il cashback standard e il supercashback fino al 30 giugno 2022 con rimborso del 10% sugli acquisti fatti con moneta elettronica.

Dopo il cashback sperimentale di Natale parte oggi il cashback standard e il supercashback fino al 30 giugno 2022

Chi non ha aderito al cashback di Natale, può farlo ora mentre chi ha già aderito a dicembre è invece già iscritto.

Il cashback è un'iniziativa messa in campo dal Governo per incentivare i pagamenti non in contante

Il cashback è un'iniziativa messa in campo dal Governo per incentivare i pagamenti non in contante con restituzione in denaro di una percentuale di quanto pagato nell'arco di un semestre ma per il cashback di Natale contavano solo le operazioni comprese tra l’8 e il 31 dicembre.

Dopo il cashback sperimentale di Natale parte oggi il cashback standard e il supercashback fino al 30 giugno 2022

Si tratta di una misura di lotta al contante e di incentivi ai pagamenti elettronici.







Cashback di Natale: come funziona

Il cashback di Natale, partito l’8 dicembre e concluso il 31 dicembre 2020,   avrebbe dovuto incentivare gli acquisti nei negozi fisici per le feste e prevedeva di effettuare almeno 10 operazioni cashless fino a un massimo di 1.500 euro con il 10% di rimborso, fino ad un massimo di 150 euro. 

Dopo il cashback sperimentale di Natale parte oggi il cashback standard e il supercashback fino al 30 giugno 2022 .

L' accredito avverrà a febbraio 2021 sull'Iban indicato al momento dell'adesione all'iniziativa (tramite l'app IO.it o altro sistema messo a disposizione da banche e emittenti).

Cashback 2021/2022 come funziona

Dal 1 gennaio 2021 riparte l’iniziativa cashback, che durerà fino al 30 giugno 2022: sarà riconosciuto  un rimborso semestrale pari al 10% di quanto speso dal consumatore per almeno 50 operazioni cashless a semestre, fino a un massimo di 1500 euro a semestre.

Dopo il cashback sperimentale di Natale parte oggi il cashback standard e il supercashback fino al 30 giugno 2022.

Ogni pagamento sarà considerato fino ad un massimo di 150 euro per favorire chi fa più operazioni di pagamento cashless.

Dopo il cashback sperimentale di Natale parte oggi il cashback standard e il supercashback fino al 30 giugno 2022.

Ci sarà inoltre un supercashback, un rimborso aggiuntivo di 1.500 euro ai primi 100.000 registrati che abbiano effettuato il maggior numero di operazioni cashless.Dopo il cashback sperimentale di Natale parte oggi il cashback standard e il supercashback fino al 30 giugno 2022..

I periodi da considerare sono 1° gennaio 2021 - 30 giugno 2021; 1° luglio 2021 - 31 dicembre 2021; 1° gennaio 2022 - 30 giugno 2022. Dopo il cashback sperimentale di Natale parte oggi il cashback standard e il supercashback fino al 30 giugno 2022.

Il pagamento del cashback e del supercashback avverrà entro 60 giorni dalla fine del periodo, sempre esentasse







A chi spetta il cashback

Bisogna innanzitutto iscriversi se si è maggiorenni residenti in Italia e fare acquisti fatti come consumatori e non per la propria attività professionale o imprenditoriale.

Gli acquisti di beni o servizi dovranno essere pagati in modalità elettronica, con carte di pagamento o app, ma saranno incluse le carte utilizzabili solo all’interno di una specifica catena come le carte regalo oppure le carte sociali come la social card o la carta Acquisti, ma strumenti emessi da soggetti convenzionati con pagoPA. 

Se la vostra carta ha due circuiti deve essere iscritta due volte per far in modo che tutti i pagamenti fatti sui due circuiti possano essere considerati ai fini del cashback. 

Una volta registrati gli strumenti all’iniziativa, le transazioni saranno registrate automaticamente ai fini del rimborso.

Per partecipare all'iniziativa bisognerà iscriversi, con la propria Spid o con la carta d'identità elettronica (e i codici Pin e Puk) a IO.it, l'app di PagoPA che è già stata usata per erogare il bonus vacanze, oppure a dei sistemi che saranno messi a disposizione da banche e istituti di pagamento convenzionati con PagoPA,

Sarebbe auspicabile che le banche e gli operatori di mercato si adoperino per permettere un’adesione dalle loro app o dal loro home banking a tutti i loro clienti. e sarebbe bene semplificare la registrazione all'iniziativa, prevedendo la possibilità di aderire al cashback direttamente dal proprio home banking.

Per la registrazione, oltre al proprio codice fiscale, si dovranno indicare gli strumenti di pagamento elettronici utilizzati e l'Iban.

Entro 120 giorni dal giorno previsto per il rimborso si potrà presentare un reclamo alla Consap https://www.consap.it che darà risposta entro 60 giorni dal suo ricevimento. 

Quali spesa sono ammesse

Il cashback riguarderà tutte le spese pagate in modalità elettronica escluse quelle fatte online.







  • Archivio Economia
  • Ricerca personalizzata