TuttoTrading.it


23/04/2022 Torre del Greco - Vulcano 4S, presentata la rassegna di musica e spettacoli dal 24 aprile all' 11 giugno

Ricerca personalizzata








Torre del Greco. Storia e tradizioni, società e costumi, sapori e saperi, suoni e immagini: sono le peculiarità che per un mese e mezzo verranno esaltate all’ombra del Vesuvio.

Dal 24 aprile all’11 giugno 2022 è in programma Vulcano 4S, rassegna finanziata dalla Città Metropolitana-direzione pianificazione strategica politiche comunitarie e organizzata dal Comune di Torre del Greco-assessorato alla Cultura e dalla Pro Loco torrese.

Obiettivo: valorizzare le vocazioni dell’area vesuviana ed in particolare di Torre del Greco attraverso il coinvolgimento di artisti di fama nazionale e di numerose esperienze e professionalità del territorio in mostre, convegni, reading meet, open-space per i più piccoli, aperture di siti, momenti dedicati alla cultura gastronomica e spettacoli di vario genere, puntando a valorizzare il patrimonio storico, artistico, archeologico e naturalistico della città.

La rassegna è stata presentata quest’oggi nel corso di una conferenza stampa alla quale sono intervenuti tra gli altri il sindaco di Torre del Greco, Giovanni Palomba; l’assessore alla Cultura e vicesindaco, Enrico Pensati; il consigliere regionale Francesco Iovino; il presidente della Pro Loco cittadina, Angelo Di Ruocco; il direttore artistico della rassegna Liborio D’Urzo.“Con gli eventi e le manifestazioni programmate – hanno spiegato i presenti – si è cercato di utilizzare cultura e tradizioni come strumenti per avviare una rigenerazione di contesti urbani e territori periferici con azioni volte, soprattutto per le nuove generazioni, a sviluppare creatività, innovazione e rivitalizzazione culturale in tutte le sue forme”.

Diversi gli artisti noti che arriveranno a Torre del Greco: Massimiliano Gallo, Patrizio Rispo, Paolo Caiazzo, Tony Esposito che, assieme a giovani musicisti, cantanti, attori ed operatori culturali del territorio proporranno rappresentazioni che avranno sempre come comune denominatore la città sotto il Vesuvio.

Nel solco della storia e delle tradizioni sarà allestita una mostra sulla festa dei quattro altari, con bozzetti, tappeti e foto d’epoca, mantenendo così viva quello che, con la processione dell’Immacolata, era l’evento principale della città.

Inaugurerà la mostra un convegno sulla festa che vedrà la partecipazione di alcuni storici altaristi, tra cui lo scenografo Rai Raffaele de Maio.

Previsti quattro open space di musica e pittura e due giorni dedicati ai vini con degustazioni e convegni. Inaugurerà questa kermesse Suoni diVini, concerto degli Aracne Tarantule con la partecipazione di Tony Esposito. Due i momenti dedicati alle donne: un convegno sulla condizione femminile e uno spettacolo teatrale.

In collaborazione con le scuole si terrà la prima edizione di un premio di poesia e alcune iniziative laboratoriali. E sul tema poetico si colloca la scelta di inserire tra gli eventi di Vulcano 4S lo spettacolo “In viaggio coi poeti” con Enzo Gragnaniello e i Solis Strings Quartet.

Le manifestazioni saranno tutte a ingresso gratuito ma con obbligo di prenotazione presso la Pro Loco di Torre del Greco.

  • Info Eventi News
  • Ricerca personalizzata