TuttoTrading.it


10/06/2022 Nasce FreeTorreDelGreco con la nuova adesione di Torre del Greco con l’auspicio che il modello bacolese, ideato nel 2009, possa essere messo in atto anche qui

Ricerca personalizzata








Nasce FreeTorreDelGreco, un movimento ispirato a FreeBacoli di Josi Gerardo Della Ragione che da primo cittadino sta pian piano ma con continuità cambiando volto alla città.

La nuova adesione di Torre del Greco si aggiunge alle precedenti avvenute nella provincia di Napoli, con l’auspicio che il modello bacolese, ideato nel 2009, possa essere messo in atto anche altrove.

Una realtà che si sta consolidando giorno per giorno con numerose adesioni di gruppi territoriali, anche all’ombra del Vesuvio.

A Torre del Greco il movimento sarà rappresentato da Giuseppe Mennella, giovane attivista già conosciuto in città per aver messo in campo iniziative a scopo ambientale col gruppo “Torre Pulita”.

“Siamo un gruppo di giovani – dichiara Mennella - che vive il territorio ed è per questo motivo che ne ha a cuore la cura e la salvaguardia. Riteniamo che sia fondamentale puntare sulle risorse, poco valorizzate, come il mare e il Vesuvio, che la nostra città possiede.

Ma è necessario valorizzare anche le strutture di proprietà comunale abbandonate da tantissimi anni e, al contempo, garantire il decoro urbano.

Per questo motivo abbiamo deciso di aderire a questo progetto politico sull’esempio di Bacoli dove lì, da tempo, è in atto un processo virtuoso nato dal basso, dalla gente comune.

Vogliamo essere una ventata di aria fresca avvalendoci di energie nuove che abbiano voglia di fare e cambiare in positivo questa città!” – conclude il referente di FreeTorreDelGreco.


Josi Della Ragione, sindaco di Bacoli e fondatore della rete, ha dichiarato:

“È un vero orgoglio, a 12 anni dalla fondazione di Freebacoli, aver ispirato questa rete associativa e politica formata ormai da tante cellule territoriali.

L’idea della ‘Rete dei Comuni Free’ è quella di diffondere uno spazio aperto di partecipazione e di democrazia dal basso, capace di penetrare nei territori.

L’invito è aperto a tutti coloro che vogliano avvicinarsi, coinvolgendo la propria comunità. Una rete associativa, sociale, politica, ambiziosa, che sia in grado di diffondere e raccontare che è possibile, concretizzabile, un modello di politica sana, fuori e dentro le istituzioni, in grado di raccogliere e mettere assieme tutte le risorse positive dei propri territori.

Un modello rivelatosi vincente per un cambiamento reale e possibile.

Se si è riusciti una volta, lo si può fare sempre.

A Giuseppe e al gruppo di FreeTorreDelGreco auguro il meglio!”.


  • Info Eventi News
  • Ricerca personalizzata