TuttoTrading.it


24/03/2022 Gli Occhi di Claudio ODV sono pronti con la fase due della missione umanitaria in Ucraina. Sette anni di conflitto in Yemen senza una risoluzione politico-diplomatica


Ricerca personalizzata









Gli Occhi di Claudio ODV sono pronti con la fase due della missione umanitaria in Ucraina.

Si riparte, destinazione: Leopoli! Pronti con la fase due della nostra missione umanitaria in Ucraina: la conquista di un corridoio umanitario specifico per due ospedali al collasso nella Mariupol Oblast.

Aree di guerra intensa e scontri senza sosta, eppure è proprio lì che bisogna agire.

Con un piccolo (ma importantissimo) carico ospedaliero in bus saliremo fino a Leopoli, dove ci attendono.

Intanto su Facebook compare l' avviso per la crisi umanitaria di onuitalia.com



 

08/02/2022 Yemen, sette anni di conflitto: attori, strategie, implicazioni

Dopo sette anni il conflitto in Yemen non ha ancora trovato una risoluzione politico-diplomatica.

Le istituzioni statuali, a cominciare dal governo riconosciuto dalla comunità internazionale, sono sempre più deboli, mentre la crisi economica e quella umanitaria peggiorano.

L’approfondimento, dopo una cronologia dei principali eventi e una sintesi dell’attualità yemenita, analizza strategie e obiettivi degli attori interni e regionali, ponendo l’accento sull’evoluzione dei loro interessi e politiche, nonché sulle dinamiche emergenti.

In particolare, l’approfondimento si sofferma sui principali protagonisti della scena interna yemenita (Ansar Allah/houthi; Islah; General People’s Congress-GPC; Consiglio di Transizione del Sud (Stc); Joint Western Command; al-Qaeda nella Penisola Arabica-AQAP; “Stato islamico-IS”), sugli attori regionali in varia misura coinvolti (Arabia Saudita; Emirati Arabi Uniti; Iran), ma anche sui principali players internazionali (Stati Uniti; Unione europea; Russia; Cina; Qatar; Turchia; Israele).

Comprendere il posizionamento degli attori interni, regionali e internazionali nel conflitto in Yemen è fondamentale, date le implicazioni di sicurezza sul piano regionale (attacchi asimmetrici contro il territorio saudita, tensioni Arabia Saudita-Iran e Israele-Iran), nonché su quello marittimo-commerciale (sicurezza e libertà di navigazione tra Mar Rosso, Bab el-Mandeb, Golfo di Aden, Mar Arabico).

LEGGI TUTTO: 08/02/2022 Yemen, sette anni di conflitto: attori, strategie, implicazioni







  • Info Guerra
  • Ricerca personalizzata