TuttoTrading.it




Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.2020
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • Acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • Urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • Circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • Memoria
  • Grandi
  • Temi
  • Inquinam.
  • M'illumino
  • di meno
  • M5S TDG
  • Ora solare
  • Legale
  • Peso
  • Rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • PoP
  • Raccolta
  • Bottiglie
  • Olio
  • Esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • Rivoluzione
  • verde
  • Salviamo
  • Mare
  • Scuole
  • riciclone
  • Shopping
  • Social
  • Street
  • Solidar.
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • TDG
  • Rifiuti
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • Droga
  • T.raccolta
  • Differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • Vuoto
  • a rendere


  • 15/03/2020 L'ospedale di Boscotrecase diventa riferimento per i contagiati da Covid-19 secondo una nota dell'Asl Napoli 3 Sud a firma del Direttore Sanitario Fernando Siano

    Ricerca personalizzata







    Dalle ore 16 di oggi, domenica 15 marzo, è chiuso, fino a nuova comunicazione, il pronto soccorso dell'ospedale di Boscotrecase.

    La struttura sanitaria sarà riservata ai pazienti contagiati e/o con sospetto di contagio da Covid-19.

    I pazienti con emergenze diverse da quelle legate al coronavirus verranno dirottati presso i pronto soccorso degli ospedali di Castellammare e Torre del Greco.

    Il Presidio Ospedaliero boschese sarà dedicato esclusivamente a pazienti contagiati o con sospetto di contagio da nuovo Cornavirus.




    Il direttore generale Asl Napoli 3 Sud Gennaro Sosto chiarirà nel dettaglio i contenuti della riorganizzazione dell’assistenza ospedaliera sul territorio aziendale in relazione all’epidermia da coronavirus 19 lunedì 16 marzo.

    Il sindaco Pietro Carotenuto:

    "Per qualsiasi esigenza i cittadini devono recarsi al pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia o di Torre del Greco.







    L' ospedale è stato individuato, dalla direzione strategica dell’Asl Napoli 3 sud, come ulteriore punto di riferimento per malati covid, in quanto struttura idonea a soddisfare l’esigenza di implementare i posti letto riservati a terapia intensiva e pneumologia, agendo preventivamente per evitare un collasso del sistema sanitario campano nel caso in cui dovessero aumentare nella nostra regione i soggetti positivi al covid.

    Resteremo accanto ai cittadini, in prima linea, come stiamo facendo da più di due settimane, con la stessa energia di sempre”.

  • Info Malattie
  • Ricerca personalizzata