TuttoTrading.it




Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.2020
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • Acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • Urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • Circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • Memoria
  • Grandi
  • Temi
  • Inquinam.
  • M'illumino
  • di meno
  • M5S TDG
  • Ora solare
  • Legale
  • Peso
  • Rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • PoP
  • Raccolta
  • Bottiglie
  • Olio
  • Esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • Rivoluzione
  • verde
  • Salviamo
  • Mare
  • Scuole
  • riciclone
  • Shopping
  • Social
  • Street
  • Solidar.
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • TDG
  • Rifiuti
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • Droga
  • T.raccolta
  • Differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • Vuoto
  • a rendere


  • 24/03/2020 Contagiato collaboratore di Sepe: il cardinale costretto alla quarantena

    Ricerca personalizzata







    Il Covid-19 arriva anche a largo Donnaregina: il sacerdote ricoverato all’ospedale del Mare mentre l’alto prelato è in isolamento.

    Il  Coronavirus ha contagiato uno dei sacerdoti e collaboratori più vicini all’arcivescovo di Napoli, Crescenzio Sepe.




    Il cardinale, che domenica scorsa ha rinunciato alla celebrazione eucaristica in diretta tv come da programma, ora dovrà osservare un periodo di isolamento volontario di quattordici giorni, pur non manifestando alcun sintomo influenzale.

    Il sacerdote collaboratore di Sepe, ha  difficoltà di respirazione  e non ce la fa a parlare.

     Il collaboratore di Sepe, in preda a dispnea, è dovuto ricorrere alle cure dei medici dell’ospedale del Mare ieri pomeriggio dove è stato ricoverato, ma le sue condizioni non sarebbero gravi.







    Gli operatori della Asl Napoli 1 dovranno  ricostruire la catena dei contatti e a disporre per tutti coloro che hanno avuto rapporti con il sacerdote, almeno una dozzina di persone,  un periodo di quarantena obbligatoria e di sorveglianza sanitaria.

    Il presidente della Regione Vincenzo De Luca ha deciso la distribuzione gratuita di mascherine chirurgiche a tutti i campani che attualmente sono in isolamento domiciliare sorvegliato, anche a tutela dei loro familiari,per ora 524 perso

  • Info Malattie
  • Ricerca personalizzata