TuttoTrading.it


27/04/2020 Aggiornamento Coronavirus citta' giorno 27. Nessun nuovo caso di contagio da COVID- 19 è stato registrato, nel corso della giornata, a Torre del Greco Pervenuta anche la notizia della guarigione di un altro cittadino.

Ricerca personalizzata












Torre del Greco, 27 Aprile 2020

Nessun nuovo caso di contagio da COVID- 19 è stato registrato, nel corso della giornata, a Torre del Greco.

Pervenuta anche la notizia della guarigione di un altro cittadino.

A comunicarlo è il Centro Operativo Comunale, al termine del consueto aggiornamento serale con l’ Unità di Crisi della Protezione Civile Regionale e con i responsabili dell' ASL
Il bollettino, dunque, dellacinquantatreesima giornata consecutiva di lavoro del C.O.C., in attività permanente nella Sala Giunta di Palazzo Baronale, è il seguente:​

Totale ospedalizzati: 8;

Totale in isolamento domiciliare: 9;

Totale guariti dal COVID: 55;

Totale decessi: 20;

Totale esito tamponi odierni: 10 (Tutti Negativi)

Resta, tuttavia, l’attesa - nelle prossime ore - dei risultati dei tamponi già effettuati e ancora al vaglio delle indagini di laboratorio.

Continua l’attività dell’ Associazione di Volontariato, a supporto del Centro operativo Comunale. Nella mattinata odierna, infatti, sono stati recapitati a domicilio, sul territorio ed extra territorialmente - agli alunni frequentanti l’ Istituto Nautico “ C. Colombo” - n. 28 tablet per partecipare alle attività di didattica online.

“ Da oggi – dichiara il sindaco, Giovanni Palomba – è iniziata per la nostra Regione una nuova fase transitoria di preparazione che ci introdurrà ai nuovi dispositivi del Governo, previsti a partire dal prossimo 4 maggio. Ma è proprio in questo momento che è fondamentale, da parte dei torresi, il rispetto perentorio delle misure di contenimento e contrasto alla diffusione del virus. Non sfuggirà che il flusso di cittadini in strada, nella giornata odierna, è stato notevolmente superiore ai giorni passati. Purtroppo l’emergenza COVID a Torre del Greco non è finita. È importante prepararci alla ripresa, ma è prioritario usare prudenza. Uscire soltanto per cause contingentate e rispettare la distanza sociale, sono gli unici parametri che possono consentirci di gestire ed intervenire con efficacia sul problema. Continuiamo a resistere. Uniti ce la faremo”.







  • Info Malattie
  • Ricerca personalizzata