TuttoTrading.it




Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.2020
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • Acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • Urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • Circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • Memoria
  • Grandi
  • Temi
  • Inquinam.
  • M'illumino
  • di meno
  • M5S TDG
  • Ora solare
  • Legale
  • Peso
  • Rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • PoP
  • Raccolta
  • Bottiglie
  • Olio
  • Esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • Rivoluzione
  • verde
  • Salviamo
  • Mare
  • Scuole
  • riciclone
  • Shopping
  • Social
  • Street
  • Solidar.
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • TDG
  • Rifiuti
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • Droga
  • T.raccolta
  • Differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • Vuoto
  • a rendere


  • 14/07/2020 Covid Campania e news dal mondo. Oggi 14 luglio Campania Covid free: nessun nuovo contagio. In Italia 114 nuovi casi e 17 decessi


    Ricerca personalizzata










    Covid Campania 14 luglio: L'Unità di crisi della Regione Campania ha comunicato il bollettino di oggi 14 luglio in Campania:

    Positivi del giorno 0.

    Totale di tamponi giornalmente effettuati di 1.098.

    Totale positivi 4.779 su un totale di 304.517 effettuati.

    Deceduti del giorno 0 su un totale di 432.

    Guariti del giorno: 1 su un totale guariti di 4.095.


    Il Ministro della Salute Speranza in Senato: “Le misure di contenimento del Covid 19 saranno prorogate con un dpcm al 31 luglio”.

    Oms: “Non si torna alla normalità a breve”.

    Covid free. In Italia 114 nuovi casi e 17 decessi con oltre 13 milioni di contagi nel mondo e 573mila morti.

    l bollettino di martedì 14 luglio 2020 sui contagi da Coronavirus in Italia: positivi al Covid-19 243.344 (+114 rispetto a ieri), di cui 195.441 guariti (+335) e 34,984 morti (+17). La regione più colpita resta la Lombardia.

    In Senato il ministro della Salute, Roberto Speranza: Nel mondo i contagiati hanno superato la soglia dei 13 milioni e i deceduti sono oramai più di mezzo milione. E' del tutto evidente che non possiamo abbassare la guardia. Non esiste rischio zero senza il vaccino".

    In Alto Adige via libera alla riapertura delle discoteche da domani 15 luglio come inizialmente previsto anche dal Governo prima del nuovo dpcm ma le nuove regole per entrare nei locali però saranno molto restrittive.

    Coronavirus Lombardia: in 24 ore 30 contagi, tornano a salire i ricoveri in ospedale.

    Iss: l’Età media dei contagiati in Italia scende a 47 anni, sempre più giovani e più spesso uomini<.br>
    Se ci sarà una seconda ondata di Coronavirus, secondo gli scienziati inglesi, potrebbe essere molto peggiore della prima come riporta la BBC per cui bisogna intervenire immediatamente.

    In Belgio zero decessi per Covid per la prima volta da marzo.

    Nuovo lockdown in Iran per contrastare l'aumento dei casi di Coronavirus.

    Allerta Coronavirus in India, lockdown di due settimane per 120 milioni abitanti del Bihar.

    Sale l’allerta in Perù: oltre 330mila casi di Coronavirus e 12mila morti.

    In Algeria record di contagi, oltre 500 nelle ultime 24 ore.

    Vaccino anti coronavirus, in Usa pronti ai test su l’uomo su larga scala.

    Recovery fund. Cancelliera Angela Merkel: "Puntiamo a risolvere tutto insieme, saremo pronti a compromessi. Siamo di fronte ad un vertice importante del Consiglio europeo. Ci sono ancora idee differenti ma siamo in una situazione inedita e straordinaria. Per riportare l'Europa di nuovo alla crescita, è importante trarre le dovute lezioni dalla pandemia, che come stiamo ancora imparando ancora non è finita".

    Il Premier Conte: Lavoriamo intensamente, siamo in una fase cruciale del negoziato e lavoreremo, insieme al presidente Macron e agli altri stati membri affinché il percorso possa completarsi e possa essere finalizzato già nel prossimo Consiglio europeo. Lavoriamo affinché il Consiglio europeo si faccia trovare pronto all'appuntamento della storia, perché noi siamo consapevoli, Italia e Francia, che siamo dal lato giusto della storia.







  • Info Malattie
  • Ricerca personalizzata