TuttoTrading.it




Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.2020
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • Acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • Urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • Circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • Memoria
  • Grandi
  • Temi
  • Inquinam.
  • M'illumino
  • di meno
  • M5S TDG
  • Ora solare
  • Legale
  • Peso
  • Rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • PoP
  • Raccolta
  • Bottiglie
  • Olio
  • Esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • Rivoluzione
  • verde
  • Salviamo
  • Mare
  • Scuole
  • riciclone
  • Shopping
  • Social
  • Street
  • Solidar.
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • TDG
  • Rifiuti
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • Droga
  • T.raccolta
  • Differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • Vuoto
  • a rendere


  • 16/11/2020 Chiarimento sui dati Covid, in particolare quelli del 15 novembre. Cosa vuol dire ASINTOMATICO?


    Ricerca personalizzata










    Il dato dei 113 positivi su 120 tamponi, una percentuale pari a circa il 95%, sembra strano  solo perchè non è stato spiegato bene.

    I dati dei positivi sono spesso  quelli relativi ai   tamponi effettuati in precedenza mentre il numero dei tamponi si riferisce a quelli effettuati in giornata e di cui non si conosce ancora l' esito.

    La spiegazione del sindaco sui dati del 15 novembre è appunto questa: "Il numero di contagi di 113 si   riferisce ai test effettuati tra giovedì e sabato scorso mentre 120 è il numero di tamponi effettuati nella giornata di domenica, i cui risultati saranno disponibili nei prossimi giorni".

    Insomma  i 113 positivi non sono relativi ai 120 tamponi effettuati in giornata ma a test effettuati in precedenza.

    Questo vuol dire che i dati comunicati negli ultimi giorni sono PIU' ALTI di quelli pubblicati e  non corrispondono  quasi mai ai dati ultimi ma sono spesso i dati dei giorni precedenti presentati come dati odierni.

    I dati comunicati da giovedì a sabato sono 38, 64,82 e quelli di domenica sono 113. Saranno anche dati cumulati ma sono,  comunque, in fortissimo aumento a dimostrazione che nella nostra città non si è raggiunto ancora il picco dei contagi.

    COSA VUOL DIRE "ASINTOMATICO"



    Essere positivo asintomatico al nuovo Coronavirus vuol dire aver contratto il virus, ma non manifestare i sintomi della malattia COVID-19.

    Si ricorda il caso   di Vo' Euganeo dove tutti gli abitanti del paese furono  sottoposti al tampone faringeo e si trovò che il 50-75% degli abitanti era positiva al tampone, cioè infettata dal virus, ma non presentava nessun sintomo.

    In altre parole, esiste la possibilità che le persone asintomatiche, cioè infettate dal virus ma senza alcun sintomo, possano trasmettere la malattia.

    I sintomi del Coronavirus sono febbre, tosse, malessere, naso che cola, mal di testa, mal di gola, bronchite e  difficoltà a respirare ma può capitare di essere asintomatici cioè di non avvertire alcun sintomo e l' unico modo per stabilirlo  è sottoporsi al tampone.

    Ma come si fa a scoprire di essere asintomatici? L'unico modo è sottoporsi al tampone per cui molti asintomatici non vengono scoperti se non sono sottoposti a tampone.









    Ma cosa significa essere asintomatici?

    Essere infettati dal nuovo Coronavirus ma asintomatici può significare che si è ancora nelle fasi inziali del COVID-19 oppure che, pur essendosi infettati, non si svilupperà mai la malattia. Anche senza ammalarsi, tuttavia, chi è positivo al SARS-Cov 2 può  contagiare gli altri.

     Per questo è necessario rispettare le regole proposte dall' OMS,  tra cui:

    - Stare a casa se si ha la febbre o si manifestano sintomi respiratori;
    - Rispettare la distanza di sicurezza tra noi e le altre persone;
    - Indossare la mascherina quando si sta vicini (a partire dai 6 anni di età se ben tollerata);
    - Lavarsi le mani spesso o usare una soluzione alcolica;
    - Lavare bene la frutta e la verdura cruda sotto acqua corrente: non si corre nessun rischio di contrarre il SARS-Cov 2.

    Si ricorda che è sempre necessario   rintracciare le persone con cui è stato in contatto un soggetto che si è infettato con il coronavirus per capire se si è stati infettati







  • Info Malattie
  • Ricerca personalizzata