TuttoTrading.it




Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.2020
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • Acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • Urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • Circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • Memoria
  • Grandi
  • Temi
  • Inquinam.
  • M'illumino
  • di meno
  • M5S TDG
  • Ora solare
  • Legale
  • Peso
  • Rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • PoP
  • Raccolta
  • Bottiglie
  • Olio
  • Esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • Rivoluzione
  • verde
  • Salviamo
  • Mare
  • Scuole
  • riciclone
  • Shopping
  • Social
  • Street
  • Solidar.
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • TDG
  • Rifiuti
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • Droga
  • T.raccolta
  • Differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • Vuoto
  • a rendere


  • 21/11/2020 Torre del Greco - Coronavirus, muore noto diabetologo torrese. Il cordoglio del sindaco Palomba. La specialistica ambulatoriale interna di Napoli piange la scomparsa di Luigi Pappalardo (diabetologo di Torre del Greco) e Raffaele De Iasio (medico legale responsabile del carcere di Secondigliano)


    Ricerca personalizzata










    Messaggio di cordoglio e di solidarietà del Sindaco Palomba, a nome e per conto dell'Amministrazione Comunale e dell'intera cittadinanza ai Medici della Città di Torre del Greco ed all'Ordine dei Medici di Napoli e provincia

    “Apprendo la notizia della scomparsa di un altro stimato medico della nostra città. Esprimo, a nome dell’intera collettività, alla famiglia ed alla comunità medica napoletana - in particolare, quella di Torre del Greco - il mio personale cordoglio, unito a quello dell’Amministrazione comunale tutta.

    L’Ordine dei Medici di Napoli e Provincia, e, la nostra città piangono, oggi, un’altra vittima di questa terribile pandemia.

    È doveroso, al contempo, esprimere il mio stimatissimo grazie a tutto il personale medico- sanitario - impegnato da mesi, senza sosta alcuna negli ospedali, nei reparti e nei propri studi - per assicurare la salute e il benessere dei nostri cittadini e di tutta la Nazione, nel corso di questa singolare emergenza epidemiologica in atto”.

    Con queste parole, il sindaco di Torre del Greco Giovanni Palomba.









    Gabriele Peperoni, vice presidente del SUMAI, il sindacato unitario dei medici ambulatoriali italiani:

    "Morti per onorare il giuramento d’Ippocrate, per tenere gli ambulatori aperti e permettere ai pazienti di trovare assistenza anche nel pieno della pandemia .

    La specialistica ambulatoriale interna di Napoli piange la scomparsa di Luigi Pappalardo (diabetologo di Torre del Greco) e Raffaele De Iasio (medico legale responsabile del carcere di Secondigliano).

    Entrambi poco più che sessantenni, i due medici sono scomparsi quasi in contemporanea, uniti dalla passione per la medicina, dalla volontà di prendersi cura del prossimo, sono andati avanti senza remore sino alla fine.

    In meno di un mese abbiamo perso tre colleghi. La dimostrazione, qualora ve ne fosse ancora bisogno, che ci troviamo al cospetto di un nemico che non guarda in faccia a nessuno, che sta colpendo tutte le categorie mediche e sanitarie indistintamente e subdolamente.

    Donne e uomini che nonostante il pericolo continuano a svolgere il proprio dovere, la propria professione, la propria missione.

    Alle famiglie dei colleghi caduti va la più profonda solidarietà e vicinanza di tutti gli specialisti, di tutti i medici.








  • Info Malattie
  • Ricerca personalizzata