TuttoTrading.it

 Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • M5S TDG
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics
  • 30/07/2011 L' azione "Puliamo il porto" fa parte del Progetto "Un' Altra Città in MoVimento" del Movimento Cinque Stelle

    Ricerca personalizzata


    Quella di oggi è un' altra iniziativa del Movimento Cinque stelle di Torre del Greco denominata UN' ALTRA CITTA' IN MOVIMENTO per denunciare il degrado in cui versano molte zone di Torre del Greco, completamente abbandonate dalle istituzioni.

     Stasera gli attivisti del Movimento si sono dati appuntamento sulla nuova banchina del Porto di Torre del Greco ed hanno dato luogo alla prima manifestazione dimostrativa per ripulirla e restituirla dignitosa agli abitanti della nostra città. Bisogna, pero', dire, che il lavoro è stato veramente lieve perchè proprio ieri il comune ha mandato una squadra per pulire per la prima volta la zona e per sistemarci due bidoni per la raccolta dell' immondizia.

    E così gli attivisti del Movimentro Cinque Stelle di Torre del Greco, si sono divisi in gruppi: alcuni hanno provveduto a pulire per bene la banchina, altri si sono messi a spiegare l' iniziativa ed hanno approfittato per raccogliere i questionari IO HO UN SOGNO man mano che venivano compilati, altri distribuivano un breve vademecum DIFFERENZIAMO PER TIPOLOGIA DI RIFIUTI spiegando all' occorrenza qualche cosa sulla raccolta differenziata: dove va messo il tetra-pack?, come ridurre i rifiuti a monte, ecc. Insomma spiegando loro le linee guida della raccolta differenziata e soprattutto l' importanza di una raccolta differenziata spinta.

    Successivamente gli attivisti del Movimento Cinque Stelle si sono spostati seguendo la seconda segnalazione pervenuta al Movimento, in Via Cupa Ospedale, ma la situazione che si è presentata non era risolvibile con scope e palette avendo trovato una vera discarica con accumulo di materiale di ogni tipo. Sarà pertanto necessario richiedere l' intervento di un mezzo della nettezza urbana dotata di pala meccanica per pulire quella zoza abbandonata.

    Grande delusione per gli attivisti del Movimento che tenevano già la scopa pronta per questa seconda azione che, pero', si sono impegnati a trovare altri posti che richiedono interventi particolari per dare il proprio contributo, il loro esempio e suggerire alle amministrazioni le operazioni da intraprendere.

    Per questo è necessario che i cittadini a 5 stelle, che con pratiche quotidiane si adoperano per il bene comune, escano allo scoperto e con l’esempio dimostrino che esiste un’altra città, promuovendo l’emulazione di gesti virtuosi e civili.

    Chiunque si sente di far parte di quella maggioranza silenziosa che ogni giorno cerca nel suo piccolo di promuovere una comunità e una città migliore è invitata a partecipare alle nostre discussioni in cui si organizzano gli interventi.

    Ricordiamo, pero', che la responsabilità non è da imputare soltanto agli organi preposti che dovrebbero occuparsi della pulizia e dello spazzamento, non solo agli amministratori che pretendono dai cittadini un comportamento virtuoso a suon di multe; la responsabilità è anche della mancanza di senso civico di quei cittadini torresi che perseverano a gettare per terra ogni sorta di rifiuti.



    Torre del Greco- Il fenomeno napoletano dei Friarielli Ribelli o di CleaNAP sembra avere contagiato anche Torre del Greco.  A Napoli, infatti, negli ultimi mesi gruppi di cittadini come i Friarielli Ribelli e CleaNap , dandosi appuntamento via Facebook, organizzano vere e proprie spedizioni pulitive per ripulire le piazze e le zone napoletane ma anche per curare i pochi spazi verdi cittadini. Appellandosi al senso civico dei cittadini torresi, il Movimento 5 Stelle ha invitato tutti i concittadini a ripulire la nuova banchina del porto. Partendo da denunce e segnalazioni di alcuni cittadini torresi per la sporcizia della banchina e la mancanza di appositi cestini per differenziare i rifiuti, sabato pomeriggio gli attivisti del Movimento 5 Stelle armati di scopa e sacchetto blu per l’indifferenziato hanno ripulito la banchina, trovando anche delle sorprese.  Infatti, come affermano gli appartenenti al Movimento 5 Stelle “in questi ultimi giorni la banchina è stata sempre pulita, hanno sistemato 4 cestini per l'indifferenziata e gli attivisti del Movimento hanno dovuto fare solo un lavoro di rifinitura, come spazzare”.  L’operazione pulitiva della banchina non è però passata inosservata suscitando entusiasmo e ringraziamenti tra i pescatori e chi si trovava lì per passeggiare.  Dopo la pulizia del porto, gli attivisti seguendo una segnalazione si sono spostati in Via Cupa Ospedale, dove, però, non bastavano un paio di scope e sacchetti perché giaceva un cumulo di materiali di ogni tipo. Sarà necessario chiedere l’intervento della nettezza urbana, che con mezzi adeguati, potrà eliminare i rifiuti.

    Il Movimento 5 Stelle di Torre del Greco afferma, però, di individuare altre zone della città corallina da ripulire per far sì che Torre del Greco sia una città migliore. Pertanto, tutti i cittadini sono invitati a segnalare qualunque zona sporca o che versi in situazione di degrado.

    25/07/2011 Un' Altra Città in MoVimento - Porto Pulito (M5S Torre del Greco)

    Un' altra iniziativa del Movimento Cinque stelle di Torre del Greco denominata UN' ALTRA CITTA' IN MOVIMENTO per denunciare il degrado in cui versano molte zone di Torre del Greco, completamente abbandonate dalle istituzioni. Sabato 30 luglio gli attivisti del Movimento daranno luogo alla prima manifestazione dimostrativa presso la nuova banchina del Porto di Torre del Greco per ripulirla e restituirla dignitosa agli abitanti della nostra città. Gli attivisti del Movimento ci hanno assicurato che questa è sola la prima iniziativa di questo tipo e ad essa ne seguiranno molte altree. Questo è il comunicato diffuso dal Movimento:

    E' una vera indecenza la situazione della nuova banchina del porto della città di Torre del Greco che da passeggiata turistica si è trasformata in discarica a cielo aperto.

    La responsabilità non è da imputare soltanto agli organi preposti che dovrebbero occuparsi della pulizia e dello spazzamento, non solo agli amministratori che pretendono dai cittadini un comportamento virtuoso a suon di multe e poi dimostrano di non svolgere l...a differenziata negli uffici pubblici e di non fornire la possibilità ai passanti di differenziare il rifiuto in strada posizionando gli appositi cestini che sono una presenza più unica che rara sui marciapiedi di Torre del Greco; la responsabilità è anche della mancanza di senso civico di quei cittadini torresi che perseverano a gettare per terra ogni sorta di rifiuti.

    Per questo è necessario che i cittadini a 5 stelle, che con pratiche quotidiane si adoperano per il bene comune, escano allo scoperto e con l’esempio dimostrino che esiste un’altra città, promuovendo l’emulazione di gesti virtuosi e civili.

    Chiunque si sente di far parte di quella maggioranza silenziosa che ogni giorno cerca nel suo piccolo di promuovere una comunità e una città migliore è invitata a partecipare ad un pomeriggio in MoVimento sabato 30 Luglio alle ore 18, provvisto di scopa e sacco blu dell’indifferenziata, presso la nuova banchina del Porto di Torre del Greco per ripulirla e restituirla dignitosa alla persone perbene della nostra città.

    Torre del Greco.  Ripulire la nuova banchina del porto di Torre del Greco: ecco cosa faranno i cittadini sabato pomeriggio alle 18 presso la nuova banchina del porto.

    Rinnovata da poco, la nuova banchina del porto da passeggiata turistica si è trasformata in tutt'altro,  ed è per questo che il Movimento Cinque Stelle ha deciso di invitare tutta la cittadinanza torrese ad armarsi di scopa e sacchetto blu dell’indifferenziata per  pulire la banchina portuale. Sulla banchina, come in altre zone della città, mancano gli appositi cestini per effettuare la raccolta differenziata  e nonostante  le operazioni di pulizia spettino per competenza al Comune,  è soprattutto la responsabilità e il senso civico dei cittadini che fanno sì che Torre del Greco sia una città pulita.

    Appellandosi proprio al senso civico degli abitanti di Torre del Greco, sabato i cittadini a 5 stelle dimostreranno che con piccole pratiche virtuose e civili  è possibile avere una città migliore.

    Chiunque si senta di far parte di quella maggioranza silenziosa che ogni giorno cerca nel suo piccolo di promuovere una comunità e una città migliore è invitato sabato pomeriggio alle ore 19 per ripulire la banchina del porto.

  • Archivio Movimento a cinque stelle
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO