TuttoTrading.it

Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • M5S TDG
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    Google analytics
  • 07/06/2018 Luigi Sanguigno presenta Alessandro Valletta che mette a fuoco i principali problemi della città

    Ricerca personalizzata






    Oggi vi parlerò di un altro straordinario Candidato Consigliere al supporto del nostro progetto. Alessandro Valletta mette a fuoco i principali problemi della città, quelli da cui bisogna partire per produrre un reale cambiamento per Torre del Greco. Leggete e condividete le sue parole!

    "Buongiorno, sono Alessandro Valletta, orgoglioso di far parte della squadra a sostegno di Luigi Sanguigno per il comune di Torre del Greco. Ho deciso di mettermi in gioco perché penso che Torre del Greco sia una bellissima città e che abbia un potenziale enorme inespresso.

    Penso che sia nostro dovere divenire portavoce del CAMBIAMENTO e ripulire finalmente la città: in questi giorni stiamo promuovendo la petizione 'strade pulite', per arrivare a raggiungere gli standard europei sulla raccolta differenziata raggiungendo il 65% nei 5 anni di nostro governo. Come? Compostaggio domestico, raccolta porta a porta anche per le attività commerciali, riduzione a monte dei rifiuti sono alcune delle strategie che metteremo in atto una volta al governo e che si tramuteranno in misure a sostegno dei cittadini

    grazie alla riduzione della tari conseguente a livelli di differenziata soddisfacente.

    Abbiamo il dovere di valorizzare le bellezze artistiche e paesaggistiche del nostro territorio per lo sviluppo di un turismo ecosostenibile. Il dovere di offrire alla cittadinanza un Mare pulito, attraverso il rispristino degli impianti di depurazione e tenere pulita la nostra spiaggia vulcanica, unica al mondo.





    Abbiamo il dovere di valorizzare e incentivare l'artigianato locale, siamo la patria del Fiore e del Corallo e dobbiamo tornare ad esserlo.

    Abbiamo il dovere di mettere in atto politiche a sostegno dei nostri marittimi, incentivare l'agricoltura a km0 favorendo circuiti virtuosi e un contatto diretto tra produttori e consumatori.







    Abbiamo il dovere di ripristinare una città a misura di famiglia e bambini, con spazi pubblici, ben tenuti e mezzi pubblici efficienti che permettano comodi spostamenti in città, senza dover ricorrere necessariamente all'auto.

    Abbiamo il dovere di fare tutto questo per migliorare la qualità della nostra vita e per fare in modo che I nostri figli possano rimanere nella nostra TORRE e avere qui un futuro radioso.

    La rivoluzione è possibile: chi vota cambiamento non torna indietro!"

  • Archivio Movimento a cinque stelle
  • Ricerca personalizzata