TuttoTrading.it

Home
Contatti

Informazione A.Informaz. Granditemi Dividendi Divid.2020 Divid.2021 T.Economia Tuttoborsa Tuttobanche Glossari T.Shopping Sicurezza Inf. Tuttoscuola Tuttoweb Tuttotrading

VAI ALLA MAPPA DEL SITO








16/12/2020 Aperto il cantiere per la costruzione di una nuova pista ciclabile di 12 km dalla Regione Campania


Ricerca personalizzata










Questo il comunicato del comune di San Giuseppe Vesuviano: "Con la posa della prima pietra, alla presenza del Presidente della Regione Vincenzo De Luca e delle autorità religiose, inizieranno i lavori di riqualificazione urbana e di riconversione di un’area ferroviaria in un grande parco lineare che da San Giuseppe Vesuviano condurrà al mare di Torre Annunziata. 12 chilometri di tracciato, lungo il quale saranno realizzate anche opere di arredo urbano, per un impegno finanziario di 9 milioni di euro."

A San Giuseppe Vesuviano, lunedì 14 dicembre, è stato aperto il cantiere per la realizzazione di una nuova pista ciclabile di 12 km, pista finanziata per nove milioni di euro dalla Regione Campania, che prevede la conversione dell’ex tratto ferroviario Cancello-Torre Annunziata, per collegare  vari Comuni dell’area vesuviana alla costa oplontina permettendo di  andare al mare in bicicletta.

Su  Facebook il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha scritto.

 “Anche in questi giorni, in cui tutti siamo chiamati alla massima responsabilità per evitare che il contagio si estenda nei prossimi mesi, non perdiamo di vista la necessità di guardare al futuro e creare lavoro per le future generazioni.

A San Giuseppe Vesuviano poggiamo la prima pietra di una grande opera di riqualificazione urbana che abbraccerà diversi comuni dell’area, Terzigno, Boscoreale, Torre Annunziata e che darà un volto nuovo all’intero territorio con passeggiate sul mare e la possibilità, perché no, di una grande maratona del Vesuvio, da Pompei a Torre Annunziata”.










All' inaugurazione erano presenti, oltre a De Luca,  i sindaci del territorio ed i consiglieri regionali Mario Casillo, Bruna Fiola e Massimiliano Manfredi.

La conclusione dei lavori è prevista entro gennaio 2022.

Oltre alla pista ciclabile, affiancata da aree a verde e parcheggi, si prevedono   anche spazi attrezzati per il gioco e lo sport in tutti i Comuni oltre a tre parchi urbani.







  • Info Riqualificazione
  • Ricerca personalizzata