TuttoTrading.it
Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 29/08/2015 Pulizia nelle strade e cura del verde con riqualificazione nella quarta traversa Teatro

    Ricerca personalizzata





    Pulizia con eliminazione di erbacce in via Sopra ai Camaldoli ed a seguire, via Sotto ai Camaldoli, dove saranno effettuate le stesse operazioni già eseguite in via Sopra ai Camaldoli e via Cupa Camaldoli. Previsti in queste zone interventi di riqualificazione per le panchine e le fioriere in stato di abbandono.

    Intanto viene approvata la delibera di giunta riguardante la quarta traversa Teatro, nel cuore del centro storico di Torre del Greco.





    Da area abbandonata e degradata dovrebbe essere trasformata in un parco giochi per i bambini e più in generale in un luogo di forte aggregazione per cercare di riqualificare tutte le aree a verde presenti sul territorio cittadino e in particolar modo quelle poste nel centro storico, e fra queste, un’area a verde alla quarta traversa Teatro, pervenuta in donazione del signor Eugenio Mazza nell’aprile del 1960.

    Il progetto prevede un intervento di riqualificazione che prevede l’installazione di attrezzature ludiche per bambini e panchine e la piantumazione di nuove essenze vegetali per rendere più fruibile e vivibile la stessa da parte della cittadinanza.







    L’area si trova in una zona densamente popolata e soprattutto del tutto priva di luoghi di aggregazione, con la convinzione che la riqualificazione di questa porzione di territorio contribuirà sensibilmente al miglioramento della vivibilità dell’intero quartiere, garantendo la fruibilità di un giardino pubblico opportunamente attrezzato a disposizione in particolare di bambini e anziani quale luogo di svago e intrattenimento.

    E questo a pochi mesi dalla chiusura del parco Loffredo al Bottazzi ma, appena la Regione Campania avrà nominato il nuovo direttore generale dell’azienda sanitaria, si cercherà di recuperare il parco abbandonato.

    Nel frattempo proseguono le contestazioni per la villa comunale di corso Vittorio Emanuele completamente abbandonata a sè.

    Si ricorda che anni fa di fronte alla chiesetta della natività e San Raimondo in vico Pezzentelle, si creò un piccolo parco nello spazio dove era stato demolito un palazzo pericolante, proprio per dare spazio ai più giovani, agli anziani e ai ragazzi per intrattenerli nei giochi solo che quello spazio fu dapprima trasformato in discarica e poi in parcheggio.

  • Info Rivoluzione Verde
  • Ricerca personalizzata