TuttoTrading.it
Nascosto Image Banner 468 x 60



 Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
  • Scambia link
  • Vota Sito
  • Collabora
  • Pagina Pref.
  • Segnala Sito
  • Disclaimer

     Ec. Finanza
  • TuttoBanche
  • BorsaNews
  • BorsaQuote
  • BorsaGrafici
  • T. Economia
  • TraderNews
  • TraderArch.
  • Tradingonline
  • T. Dividendi
  • Gloss. Fin.
  • Glossario
  • ContoArancio

     Mondo Scuola
  • TuttoScuola
  • La Terra
  • Miss. Salute
  • Salute/Ben.
  • Adolescenza
  • Emergenze
  • T. Sondaggi
  • RaccoltaDiff.

     Mondo Internet
  • TuttoWeb
  • T. Download
  • T. Sicurezza
  • Gl.Sicurezza
  • Emigrazione
  • Quotidiani
  • TuttoMotori
  • T.Ricerche
  • T.Shopping
  • Racc.Diff.
  • Prev.meteo

     Mondo e Problemi
  • Mondo/Probl.
  • I Temi
  • Grandi Temi
  • Archivio Temi
  • T.Emergenze
  • T.Racc.Diff.

     Mondo Partenopeo
  • TuttoNapoli
  • TorreGreco
  • TuttoItalia
  • RaccoltaDiff.



    eXTReMe Tracker




    contatore visite
  • 01/07/2016 Parte a Meta di Sorrento il progetto “Mare Pulito” con il battello spazzamare. Protocollo d’Intesa fra Comune di Meta e Operatori turistici

    Ricerca personalizzata






    Dal 1° Luglio al 30 Agosto 2016 il mare di Meta sarà pulito costantemente dal battello spazzamare.

    Il Direttore dell’ Area Marina Protetta di Punta Campanella permetterà al comune di utilizzare il battello spazzamare operativo per conto del Consorzio di Gestione della Riserva Marina, per 4 ore al giorno per 30 giorni, entro i 200 metri della linea di costa con la possibilità di effettuare interventi d’urgenza, da concordarsi con la Capitaneria di Porto di Castellammare di Stabia, alla quale viene affidato il controllo degli interventi.



    Poichè le correnti spingono materiale di vario genere lungo la linea della prima fascia costiera, il Comune ha accettato di utilizzare il servizio per un costo complessivo di € 4.300,00.



    E' stato sottoscritto un apposito Protocollo d’Intesa con tutti gli Operatori Turistici interessati del litorale, per la realizzazione del progetto “Mare Pulito”, operatori che si sono impegnati a compartecipare alla spesa da sostenere mediante un contributo di € 275,00, per un totale di € 3.300,00.

    Una grande iniziativa collettiva che rappresenta un punto di partenza per una tutela del mare che potrà iniziare a diventare quello di una volta.

    Questo servirà a stimolare un’educazione civica e una coscienza ecologica in quanto la responsabilità dei danni ambientali è in gran parte dell’uomo

    19/06/2016 La balneabilità a Torre del Greco. Definizioni e precisazioni dell' ARPAC

    19/06/2016 La schiuma nel mare è normalmente di origine naturale, in quanto formata dai mucopolisaccaridi che compongono la parete cellulare di alcune alghe unicellulari

    18/06/2016 Tutto sui depuratori a Torre del Greco

  • Info Salviamo il Nostro Mare
  • Ricerca personalizzata