TuttoTrading.it
Nascosto Image Banner 468 x 60



 Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
  • Scambia link
  • Vota Sito
  • Collabora
  • Pagina Pref.
  • Segnala Sito
  • Disclaimer

     Ec. Finanza
  • TuttoBanche
  • BorsaNews
  • BorsaQuote
  • BorsaGrafici
  • T. Economia
  • TraderNews
  • TraderArch.
  • Tradingonline
  • T. Dividendi
  • Gloss. Fin.
  • Glossario
  • ContoArancio

     Mondo Scuola
  • TuttoScuola
  • La Terra
  • Miss. Salute
  • Salute/Ben.
  • Adolescenza
  • Emergenze
  • T. Sondaggi
  • RaccoltaDiff.

     Mondo Internet
  • TuttoWeb
  • T. Download
  • T. Sicurezza
  • Gl.Sicurezza
  • Emigrazione
  • Quotidiani
  • TuttoMotori
  • T.Ricerche
  • T.Shopping
  • Racc.Diff.
  • Prev.meteo

     Mondo e Problemi
  • Mondo/Probl.
  • I Temi
  • Grandi Temi
  • Archivio Temi
  • T.Emergenze
  • T.Racc.Diff.

     Mondo Partenopeo
  • TuttoNapoli
  • TorreGreco
  • TuttoItalia
  • RaccoltaDiff.



    eXTReMe Tracker




    contatore visite
  • 19/07/2016 La questione dei depuratori come emerge da una delibera comunale n 91 del 20 giugno 2016

    Ricerca personalizzata






    E' stato chiesto anche come mai la manutenzione delle fognature pluviali, pozzetti, griglie, bocche di lupo ed alvei non rientrano nella gestione del sistema fognario cittadino a carico della Gori e perchè.



    Effettivamente la Gori ritiene che questi lavori debbano essere eseguiti dal comune. e si sta pensando di comprendere questa manutenzione con la NU perchè si pensa che la ditta dei rifiuti possa più facilmente interessarsi anche di questa manutenzione.



    Il problema principale riguarda la rete fognaria con alcuni punti critici: via Cupa Monaci, via Giovanni XXIII, tutta la litoranea dove convergono tutte le acque, e la nuova bretella autostradale risolverà in parte il problema dell' acqua proveniente dalla parte alta della città.

    A via Lupa Vecchia  i problemi saranno risolti con la fine dei lavori in corso.

    Con il sindaco Malinconico si parlava di un progetto di rifacimento dei vecchi depuratori per un costo di 10 milioni mentre attualmente sta per partire il progetto di collegamento a Foce Sarno per un costo di 35 milioni.

    E' stato detto che il depuratore di Foce Sarno era stato progettato per 700mila utenti per cui Torre del Greco era necessaria per il buon funzionamento dell' impianto ed è questa l' ipotesi più probabile per la quale la Gori ha già presentato un progetto in regione.

    Come si sa, si parla di due lotti di lavori, quello via mare da San Giuseppe alle Paludi e quello via Terra da Leopardi al gallerione di Torre Annunziata  per il quale vi è stata sempre una sola soluzione via terra, attraverso le cave, anche abbastanza semplice e scontata. E questa parte dei lavori rappresenterebbe il 30% del totale. E allora, perchè non si parte da questa condotta via terra in modo da iniziare a collegare al gallerione il 30% dei cittadini?

  • Info Salviamo il Nostro Mare
  • Ricerca personalizzata