TuttoTrading.it
Nascosto Image Banner 468 x 60



 Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
  • Scambia link
  • Vota Sito
  • Collabora
  • Pagina Pref.
  • Segnala Sito
  • Disclaimer

     Ec. Finanza
  • TuttoBanche
  • BorsaNews
  • BorsaQuote
  • BorsaGrafici
  • T. Economia
  • TraderNews
  • TraderArch.
  • Tradingonline
  • T. Dividendi
  • Gloss. Fin.
  • Glossario
  • ContoArancio

     Mondo Scuola
  • TuttoScuola
  • La Terra
  • Miss. Salute
  • Salute/Ben.
  • Adolescenza
  • Emergenze
  • T. Sondaggi
  • RaccoltaDiff.

     Mondo Internet
  • TuttoWeb
  • T. Download
  • T. Sicurezza
  • Gl.Sicurezza
  • Emigrazione
  • Quotidiani
  • TuttoMotori
  • T.Ricerche
  • T.Shopping
  • Racc.Diff.
  • Prev.meteo

     Mondo e Problemi
  • Mondo/Probl.
  • I Temi
  • Grandi Temi
  • Archivio Temi
  • T.Emergenze
  • T.Racc.Diff.

     Mondo Partenopeo
  • TuttoNapoli
  • TorreGreco
  • TuttoItalia
  • RaccoltaDiff.



    eXTReMe Tracker




    contatore visite
  • 27/02/2017 OPERAZIONE CONGIUNTA DI POLIZIA AMBIENTALE: INDIVIDUATO E SEQUESTRATO AUTOLAVAGGIO

    Ricerca personalizzata






    NELL'AMBITO DI UNA PROGRAMMATA ATTIVITA' DI CONTROLLO DEL TERRITORIO DI CARATTERE AMBIENTALE AVVIATA LUNGO L'INTERO TERRITORIO DI GIURISDIZIONE E' STATA INDIVIDUATA DAGLI UOMINI DELLA GUARDIA COSTIERA DI TORRE DEL GRECO E DELLA POLIZIA MUNICIPALE DI ERCOLANO, COL SUPPORTO ED AUSILIO TECNICO DELL'ASL NA 3 SUD E DELLA DITTA GORI, NELLA GIORNATA DEL 23 FEBBRAIO U.S., UNA STAZIONE DI AUTOLAVAGGIO INSISTENTE SU DI UN'AREA DI 1200 MQ CHE SCARICAVA NELLA PUBBLICA FOGNATURA ACQUE REFLUE INDUSTRIALI PRIVE DI TRATTAMENTO DEPURATIVO IN ASSENZA DELLA PRESCRITTA AUTORIZZAZIONE AMBIENTALE, TRA L'ALTRO CON PRELEVAMENTO DI ACQUA DA UNA FALDA ACQUIFERA SENZA ALCUN PERMESSO AMMINISTRATIVO. DA ULTERIORI ACCERTAMENTI AMMINISTRATIVI SONO EMERSE ANCHE ALCUNE VIOLAZIONI DI NATURA EDILIZIA PER LA PRESENZA DI STRUTTURE DI COPERTURA ABUSIVE, E PERTANTO AL TERMINE DELL'ATTIVITA' DI CONTROLLO L'INTERA AREA SU CUI INSISTEVA LA STAZIONE E' STATA SOTTOPOSTA A SEQUESTRO.



    IL TRASGRESSORE E' STATO DEFERITO ALLA COMPETENTE A.G. E LE VIOLAZIONI COMUNICATE AGLI ENTI A VARIO TITOLO COMPETENTI PER L'ADOZIONE DEGLI ULTERIORI PROVVEDIMENTI DI CARATTERE AMMINISTRATIVO.



    L'ATTIVITA' CHE SI INSERISCE NEL SOLCO DI UN PIU' AMPIO PROGRAMMA DI CONTROLLO SINERGICO, A SALVAGUARDIA DEL DELICATO EQUILIBRIO ECOSISTEMICO DEL LITORALE VESUVIANO DEL MIGLIO D'ORO, E' STATA RESA POSSIBILE GRAZIE ALLA PROFICUA SINERGIA INSTAURATA DA TUTTI I COMANDI ED ENTI COINVOLTI NELLE ATTIVITA' AMBIENTALI. (comunicato stampa)

  • Info Salviamo il Nostro Mare
  • Ricerca personalizzata