offerte di primavera
TuttoTrading.it
Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 25/04/2019 Celebrazioni in Villa Comunale della Festa della Liberazione. Il sindaco: “Ricordare per non dimenticare momenti importanti della nostra storia”

    Ricerca personalizzata






    Come ogni anno, Celebrata la Festa della Liberazione in Villa Comunale come negli altri anni, alla presenza di autorità civili e militari. Sulle note dell’inno di Mameli si è celebrata la Festa della Liberazione alla Casa del Combattente, con il presidente Antonio Cetronio, a celebrare il ricordo di questi settantaquattro anni dalla Liberazione.

    Le parole del sindaco:

    “Ricordare per non dimenticare.

    Siamo qui alla Casa del Combattente, con il presidente Antonio Cetronio, a celebrare il ricordo di questi settantaquattro anni dalla Liberazione.

    Sono momenti importanti anche perché servono per ricordare la nostra storia, servono ai nostri giovani.

    Servono affinché quanto accaduto nelle due guerre mondiali, non accada più.

    Noi siano qui proprio per il ricordo di quel momento storico.

    Siamo ben coscienti della nostra storia e la dimostrazione di questa giornata è la presenza di tante persone.”





    Presenti alla cerimonia anche il comandante della Capitaneria di Porto Marco Patrick Mincio e la consigliera Loredana Raia:

    “Non bisogna dimenticare il sacrificio di tanti grazie ai quali noi oggi viviamo in una Repubblica democratica, dove il valore della libertà è il valore fondante della nostra democrazia.

    Questa è la giornata celebrativa grazie alla quale ricordiamo che dalla resistenza nasce un documento bellissimo: la nostra Costituzione.







    Mi auguro che l’anno prossimo riusciamo ad organizzare una manifestazione che veda coinvolti ancora di più i giovani.

    Perché è con loro che dobbiamo lavorare sul tema dei valori e dei principi fondanti del nostro Paese.”

  • Info Storia
  • Ricerca personalizzata