TuttoTrading.it
Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 07/08/2013 Dimissioni del sindaco Malinconico a Torre del Greco

    Ricerca personalizzata


    Contrasti interni alla maggioranza hanno indotto il sindaco di Torre del Greco Gennaro Malinconico a rassegnare le dimissioni da primo cittadino. La decisione è stata resa nota questa mattina dallo stesso Malinconico con un lungo comunicato in cui ha spiegato i motivi della sua scelta.

    “Devo prendere atto che molti non hanno lo stesso mio modo di sentire e, quindi, dopo attenta riflessione, formalmente rassegno le mie irrevocabili dimissioni da sindaco di Torre del Greco, dal momento che l'onore, il senso del dovere e della legalità non possono essere scalfiti da quanti la pensano diversamente da chi, come me, non è ancorato alla poltrona e non si aspettava, nè mai ha ritenuto di dovere avere, premi o prebende e che ha avuto a cuore, esclusivamente, il senso del dovere e dell'impegno, profuso, sino ad ieri, in larghissima misura”.






    Dal comunicato:

    "Sfido chiunque, a riguardo della tematica della raccolta dei rifiuti trattata in occasione della ricordata seduta consiliare, a portarmi, in ambito nazionale, un altro caso dove, in poco più di un anno, già si sono avvicendate tre ditte, che hanno dovuto operare sotto la spada di Damocle di sei ricorsi al TAR, di più pronunciamenti e di attese di pronunciamenti della giustizia amministrativa di prima e seconda istanza, nonché di un'autentica guerra legale non ancora conclusa, di esposti e di richieste formulate a più riprese da chi è risultato secondo graduato in gare di appalto -su capitolati da tutti ritenuti non adeguati- espletate dalla precedente amministrazione."







    Parole al veleno dunque per l’ormai ex sindaco di Torre del Greco che non ha gradito l’intervento di un capogruppo della maggioranza di coalizione nel consiglio comunale di ieri. “In un momento di profonda crisi economica per la nostra città la maggioranza dovrebbe essere coesa e mostrare coerenza politica”. Ed ora parte il conto alla rovescio dei famosi 20 giorni.

  • Info Torre del Greco News
  • Ricerca personalizzata