TuttoTrading.it
Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 27/01/2015 Torna a Torre del Greco il mercato di Campagna Amica

    Ricerca personalizzata





    Torna il mercato di Campagna Amica proposto dagli agricoltori della Coldiretti per l’acquisto diretto di prodotti agroalimentari tipici del territorio questa volta nel parcheggio Corallo di fronte alla villa comunale al n162 del corso Vittorio Emanuele dalle 9 alle 13,30 di domenica 1 febbraio. Si promette freschezza, genuinità di una sana educazione alimentareL' iniziativa nasce da una collaborazione tra Campagna Amica di Coldiretti e il Comune e la Pro loco di Torre del Greco, attenti alle esigenze del mondo dell’impresa e del consumo.





    L' apertura è prevusta per le 8.30 con degustazione gratuita di confetture e premute di limoni e di arance di Sorrento a cura della Cooperativa Solagri, dalle 9 colazione con caffè e cornetti al prezzo di un euro a cura del bar Happy hour. alle 12, 30 degustazione aperitivo gratuita di bruschette con pomodorino del piennolo del Vesuvio.

    I prodotti alimentari freschi, stagionati e in conserva  come la frutta e verdura  acquistati al mercato degli agricoltori consentono di poter cogliere la freschezza e la genuinità dei prodotti a km 0







    03/12/2011 Al via anche a Torre del Greco il mercato di "Campagna Amica"

    Il calendario del mercato di “Campagna Amica”, proposto dagli agricoltori della Coldiretti per l’acquisto diretto di prodotti del territorio, si arricchisce di un nuovo appuntamento. Farà infatti tappa anche a Torre del Greco, con cadenza mensile, a partire da domenica 4 dicembre 2011.

    Dalle ore 8:00 alle 13:00, gli stand degli agricoltori prenderanno posto lungo Via Roma pronti ad offrire alle famiglie locali un’altra opportunità di acquisto nel segno della freschezza, genuinità, gusto e convenienza. “Questa iniziativa di vendita diretta - afferma il presidente di Coldiretti Napoli, Mena Caccioppoli - nasce da una positiva collaborazione tra Campagna Amica di Coldiretti e il Comune di Torre del Greco, entrambi attenti alle esigenze del mondo dell’impresa e del consumo.

    Nota: il mercato è stato poi sospeso e poi ripreso per brevi periodi  

    06/12/2011 Natale: contro la crisi e l' inquinamento (www.coldiretti.it)

    Contro la crisi economica, l’inquinamento ambientale e le trappole del mercato, per preparare cenoni e confezionare in modo gustoso cesti da donare a se stessi o agli altri, per le prossime festività è possibile risparmiare, alimentarsi di cose gustose e sane, contribuire a ridurre rifiuti,  emissioni di anidride carbonica acquistando direttamente dagli agricoltori frutta, ortaggi, formaggi, vino, olio e salumi e altre specialità alimentari della tradizione natalizia a km zero. Ad affermarlo è Coldiretti che annuncia per le prossime festività del mese di dicembre numerosi appuntamenti a Napoli con il mercato di Campagna Amica con il seguente calendario:

    10/12/2011 Mercatino biologico di Portici: rischio chiusura

    “In occasione del mercatino biologico che si terrà domenica 11 dicembre in via Leonardo Da Vinci, chiediamo il controllo della vendita ed eventuali somministrazioni di prodotti alimentari, in quanto più volte, da parte dei cittadini, sono state espresse perplessità sul mantenimento e la conservazione dei prodotti  venduti, in assenza totale di qualsiasi norma igienico sanitaria”.

    Questa è una nota della denuncia firmata da Anna Rosaria Cafiero, presidente dell’associazione Fenalca, Luigi Formisano di Aicast e da Antonio Lippolis di Borgo Antico. Si lamenta una assenza totale di qualsiasi norma igienico sanitaria, perplessità sul mantenimento e la conservazione dei prodotti alimentari, evasione fiscale e vendita di prodotti cinesi. Queste le gravi accuse mosse dalle associazioni dei commercianti all’indirizzo del mercatino biologico, che ogni terza domenica del mese staziona su viale Leonardo Da Vinci. Si parla di una petizione per annullare il mercatino biologico e si stanno raccogliendo firme.

    La protesta riguarda i residenti di via Leonardo Da Vinci e via Libertà. A scatenare le polemiche nelle due strade principali della città della Reggia è il mercatino biologico, che si tiene ogni terza domenica del mese. I residenti lamentano il totale blocco del traffico di via Libertà nelle domeniche in cui viene chiusa al traffico via Leonardo Da Vinci. I problemi segnalati dagli abitanti della zona, sono legati anche ai parcheggi e all’aumento dello smog causato dal traffico di via Libertà.

  • Info Torre del Greco News
  • Ricerca personalizzata