TuttoTrading.it
Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 15/03/2016 Salute e corretta alimentazione nella seduta del consiglio comunale dei bambini

    Ricerca personalizzata






    Sicurezza, salute, corretta alimentazione: sono stati questi i principali argomenti trattati dagli alunni delle scuole elementari coinvolti nel progetto del consiglio comunale dei bambini. Stavolta baby sindaco e consiglieri si sono trovati ad affrontare le tematiche di un corretto approccio a tutto quanto fa benessere. Lo hanno fatto grazie alla decisione dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Ciro Borriello e in particolare dell’assessore alla Pubblica istruzione Romina Stilo, di invitare alcuni esponenti dell’Asl Napoli 3 Sud.






    Alla seduta odierna hanno infatti preso parte il direttore del distretto sanitario Gennaro Improta; la responsabile della Pubblica tutela dell’azienda sanitaria, Angela Improta; la psicologa del consultorio Lia Landi; il medico e responsabile del progetto “Crescere Felix” Pierluigi Pecoraro.

    In particolare, la dottoressa Landi ha parlato della convenzione sui diritti dell’infanzia, focalizzando l’attenzione in particolare sull’articolo 42: “L’articolo – afferma l’assessore Stilo – che evidenzia come la conoscenza sia un diritto fondamentale dei bambini. Su questo punto, il ruolo delle pubbliche amministrazioni è fondamentale”. Su proposta del baby sindaco, Elia Nittolo, si è deciso di invitare le scuole a fare proprie le schede proiettate da Lia Landi, per proporle a tutti gli iscritti.







    Grande interesse ha suscitato anche la relazione del dottor Pecoraro, che ha presentato il progetto dell’Asl “Crescere Felix”, mettendo in evidenza in particolare i quattro numeri alla base dell’iniziativa: “Che rappresentano poi gli obiettivi del progetto – sottolinea Pecoraro – 5 sono le porzioni di frutta e verdura da mangiare nel corso di ogni giornata; 2 rappresenta la necessità di non vivere in modo sedentario e quindi le ore massime da passare vicino a televisione e computer; 1 è l’ora di attività fisica quotidiana; 0 invece le bevande zuccherate da ingerire, perché gli zuccheri di ognuna di queste bibite rappresentano già il massimo da incamerare ogni giorno”. Una relazione che ha suscitato una serie di domande che hanno stimolato il successivo dibattito.

    “Ancora una volta – sottolinea il sindaco Ciro Borriello – il confronto con i bambini ha fatto emergere una serie di idee e proposte utili per il nostro lavoro. Sono convinto che la semplicità di questi studenti sia la chiave vincente per operare a favore della collettività”.

    Per questo motivo, su proposta sempre dei piccoli consiglieri comunali, si è deciso che la tematica che verrà trattata nel corso della prossima seduta sarà la viabilità: “Una scelta presa dai baby consiglieri – conclude l’assessore Stilo – che ci ha immediatamente entusiasmato. Per questo motivo cercheremo di allargare la questione alla sicurezza cittadina nella sua interezza, per invitare all’incontro rappresentanti delle forze dell’ordine e referenti della polizia municipale”.

  • Info Torre del Greco News
  • Ricerca personalizzata