TuttoTrading.it
Nascosto Image Banner 468 x 60



 Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
  • Scambia link
  • Vota Sito
  • Collabora
  • Pagina Pref.
  • Segnala Sito
  • Disclaimer

     Ec. Finanza
  • TuttoBanche
  • BorsaNews
  • BorsaQuote
  • BorsaGrafici
  • T. Economia
  • TraderNews
  • TraderArch.
  • Tradingonline
  • T. Dividendi
  • Gloss. Fin.
  • Glossario
  • ContoArancio

     Mondo Scuola
  • TuttoScuola
  • La Terra
  • Miss. Salute
  • Salute/Ben.
  • Adolescenza
  • Emergenze
  • T. Sondaggi
  • RaccoltaDiff.

     Mondo Internet
  • TuttoWeb
  • T. Download
  • T. Sicurezza
  • Gl.Sicurezza
  • Emigrazione
  • Quotidiani
  • TuttoMotori
  • T.Ricerche
  • T.Shopping
  • Racc.Diff.
  • Prev.meteo

     Mondo e Problemi
  • Mondo/Probl.
  • I Temi
  • Grandi Temi
  • Archivio Temi
  • T.Emergenze
  • T.Racc.Diff.

     Mondo Partenopeo
  • TuttoNapoli
  • TorreGreco
  • TuttoItalia
  • RaccoltaDiff.



    eXTReMe Tracker




    contatore visite
  • 13/10/2016 Case dell'Acqua: erogati più di 417mila litri

    Ricerca personalizzata






    Ben 417.845 litri di acqua erogati, 12.242,53 chili di Pet risparmiati e la mancata emissione nell’aria di 34.541,86 chilogrammi di anidride carbonica. Sono i numeri del successo delle Case dell’Acqua a Torre del Greco.



    A certificarli, con un’apposita relazione giunta in questi giorni all’attenzione del Sindaco Ciro Borriello e dell’Assessore all’Ambiente Salvatore Quirino, fautore dell’iniziativa – promossa dal’Amministrazione Comunale di concerto con la società Gori – è Acquatec, la società che proprio per conto della Gori redige i dati relative alle Case dell’Acqua presenti sull’intero territorio di competenza della società con sede a Ercolano.



    Un riscontro estremamente positivo quello relativo a Torre del Greco, visto che due delle tre Case dell’Acqua oggi presenti in città (parcheggio Bottazzi e viale Sardegna) sono attive dallo scorso 16 febbraio, mentre la terza, quella posta a ridosso del complesso delle Cento Fontane, è stata inaugurata soltanto lo scorso 15 luglio. I dati forniti da Acquatec infatti cristallizzano la situazione allo scorso 31 agosto, ovvero a sei mesi e mezzo dall’apertura delle prime due “casette” e ad appena un mese e mezzo dal taglio del nastro di quella delle Cento Fontane.

    Per entrare nello specifico, ecco i dati relativi a ogni singola Casa dell’Acqua: al parcheggio Bottazzi dal 16 febbraio al 31 agosto scorsi risultano erogati 196.146 litri di acqua, con un risparmio di Pet stimato in 5.230,56 kg e una mancata emissione di CO2 di 16.214,74; nello stesso arco temporale a viale Sardegna sono stati erogati 179.093 litri di acqua, con 4.775,81 kg di Pet e 14.805,02 risparmiati; per la Casa dell’Acqua delle Cento Fontane il dato si riferisce al lasso di tempo che va dal 15 luglio (giorno dell’inaugurazione) al 31 agosto: erogati 42.606 litri di acqua, 1.136,16 kg di Pet e 3.522,10 di CO2 risparmiati.

    “Questi numeri – fa presente l’Assessore all’Ambiente Salvatore Quirino – testimoniano la bontà dell’iniziativa e il successo che le Case dell’acqua stanno riscuotendo sull’intero territorio cittadino, successo testimoniato del resto dalla presenza di tante persone che quotidianamente sono presenti presso gli erogatori posti al parcheggio Bottazzi, in viale Sardegna e Cento Fontane. A tutto questo, poi, va aggiunto l’importante riscontro in termini di salvaguardia dell’ambiente grazie alla mancata produzione stimata di plastica e alla conseguente riduzione di immissione nell’aria di anidride carbonica”.

    “Siamo al lavoro – conclude Quirino – per la realizzazione di una quarta Casa dell’Acqua nell’area mercatale di via Circumvallazione: speriamo a breve di potere avere in tal senso positive novità”.

    Le Case dell’Acqua presenti sul territorio comunale erogano acqua liscia microfiltrata a 3 centesimi di euro al litro, refrigerata liscia a 5 centesimi, refrigerata frizzante a 7 centesimi di euro al litro.

  • Info Torre del Greco
  • Ricerca personalizzata