TuttoTrading.it




Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.2020
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • Acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • Urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • Circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • Memoria
  • Grandi
  • Temi
  • Inquinam.
  • M'illumino
  • di meno
  • M5S TDG
  • Ora solare
  • Legale
  • Peso
  • Rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • PoP
  • Raccolta
  • Bottiglie
  • Olio
  • Esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • Rivoluzione
  • verde
  • Salviamo
  • Mare
  • Scuole
  • riciclone
  • Shopping
  • Social
  • Street
  • Solidar.
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • TDG
  • Rifiuti
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • Droga
  • T.raccolta
  • Differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • Vuoto
  • a rendere


  • 25/09/2020 TORRE DEL GRECO - RIMODULAZIONE MOZIONE CENTRO POLIFUNZIONALE ARTE, MUSICA E SPETTACOLO


    Ricerca personalizzata










    Intesa, in Consiglio comunale, per la rimodulazione della mozione sulla realizzazione di un Centro Polifunzionale per l’arte, la musica e lo spettacolo ”.

    Nel corso, infatti, dei lavori consiliari di questa mattina, dopo la discussione in aula della mozione a firma del consigliere Aniello Formisano – sulla costituzione di un “Teatro comunale” da poter mettere a disposizione di tutti gli operatori artistici del settore presenti in città - l’assessore alla Cultura ed Eventi, Enrico Pensat i, d’intesa con il sindaco, Giovanni Palomba, ha proposto la rimodulazione della richiesta presentata dallo stesso Formisano per consentirne la sottoscrizione a quanti più consiglieri possibili.

    Nello specifico, l’intesa prevede il mandato per l’esecutivo cittadino di predisporre tutte le rocedure e gli atti che consentiranno di addivenire alla pubblicazione di una manifestazione di interesse rivolta a soggetti privati e non del territorio, disposti a concedere all’Ente comunale – sia in proprietà, sia in locazione – proprie strutture da trasformare in “Centro Polifunzionale per l’arte, la musica e lo spettacolo” e da offrire alla libera fruizione dei cittadini.

    “Ho sempre creduto – le parole del primo cittadino – che quando si è chiamati a confrontarsi sui temi e sugli argomenti di carattere collettivo e tali da investire le esigenze della comunità amministrata, non debbano esistere fazioni, né divisioni ideologiche e men che meno partitiche.

    “Sono ben consapevole della rilevanza culturale della richiesta presentataci in consiglio , per la quale ci attiveremo, con solerzia, per realizzare quanto sperato dagli artisti della nostra città”.

    A sostegno dell’intesa raggiunta, anche il gruppo consiliare formato dai consiglieri Lucia Vitiello e Michele Langella.







  • Info Torre del Greco News
  • Ricerca personalizzata