TuttoTrading.it


23/12/2021 FIRMA CONVENZIONE CAPITANERIA DI PORTO - CITTA’ DI TORRE DEL GRECO


Ricerca personalizzata









Firmata questa mattina dal sindaco di Torre del Greco, Giovanni Palomba, la convenzione che, di fatto, rinnova il comodato d’uso dei locali - presso gli ex Molini Meridionali Marzoli – all’Autorità della Capitaneria di Porto.

La firma dell’accordo, tra il primo cittadino e il Direttore Marittimo della Campania, Ammiraglio Ispettore Pietro Giuseppe Vella, è avvenuta alla presenza del Comandante Vittorio Giovannone e del Dirigente al Patrimonio, Gennaro Russo e concretizza la ferma volontà dell’ Ente Amministrativo di continuare a garantire ai cittadini torresi un servizio importante per l’intera collettività.

Così, come si legge dall’atto stesso, infatti - per i prossimi nove anni - i marittimi della città potranno continuare a rivolgersi agli uffici di via Calastro e provvedere al regolare disbrigo delle pratiche, mentre la città continuerà ad essere sede delle attività di monitoraggio e tutela da parte dell’Autorità di controllo del demanio marittimo.

“Riteniamo un servizio essenziale – le parole del sindaco Palomba – quello che la Capitaneria di Porto svolge a beneficio della nostra comunità, che una città importante e ad evidente vocazione marittima, come Torre del Greco, non può non avere.

Abbiamo, pertanto, fortemente voluto che gli uffici restassero sul territorio e da qui continuassero le attività di coordinamento e di controllo anche per le realtà a noi viciniore. Garantire il servizio della Capitaneria di Porto, significa rispettare e difendere l’identità storica della città e dei suoi cittadini”.







  • Info Malattie
  • Ricerca personalizzata