TuttoTrading.it
Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni







    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 04/03/2015 Nuovi dati sulla raccolta differenziata differenziata e miglioramento del servizio, giovedì 5 marzo alle ore 13 la conferenza stampa

    Ricerca personalizzata





    Giovedì 5 marzo, alle ore 13 nella sala giunta di palazzo Baronale nel corso di una conferenza stampa indetta dal sindaco di Torre del Greco, Ciro Borriello, si parlerà del miglioramento del servizio di raccolta differenziata e sarà fatto il punto sulla situazione attuale con le positive ricadute registratesi sui dati relativi alla raccolta differenziata. Alla conferenza stampa parteciperanno naturalmente anche l’assessore con delega ai Rifiuti, Salvatore Quirino, e i rappresentanti della ditta “Fratelli Balsamo” che si occupa del servizio in città.





    Si ricorda che i dati diffusi da My Sir, hanno segnalato una raccolta annua stabile sul 46% circa per gli anni 2011-2012-2013 per poi diminuire al 43% circa per l' anno 2014. Per i primi due mesi del 2015, il valore medio si è attestato sul 40% e poichè a gennaio la percentuale di raccolta era scesa al 28% poi corretta al 33%, questo vuol dire che a febbraio si è raggiunta una percentuale del 48% che mediata con il mese gennaio porterebbe alla media del 40% circa ma questo è poco indicativo perchè riguarda solo due mesi e bisogna vedere se la raccolta continua a migliorare per superare i valori precedenti e raggiungere dei nuovi traguardi.







    Si ricorda che il massimo mensile registrato dall' inizio è 55% mentre il massimo annuale registrato di raccolta differenziata e il 46%.

    La differenziazione dei rifiuti permette anche di ridurre la quantità di scarti da conferire e smaltire in discariche o inceneritori riducendo la vita dei materiali e producendo poi delle ceneri difficili da smaltire.

    Da oltre 20 anni si sta parlando di una regola delle 3R per memorizzare e spiegare a tutti, le parole da ricordare; le R sono poi aumentate creando la regola delle 6R.

    1) Ridurre:. Questa è diventata la parola più importante e dobbiamo impegnarci tutti a ridurre all’origine i rifiuti, ricordando che il miglior rifiuto è sempre quello che non si produce: meno consumi, meno rifiuti. Per questo, è opportuno scegliere i prodotti con meno involucri o meno imballaggi e che durino il più a lungo possibile. Ma per ridurre la quantità di rifiuti si possono seguire tanti altri comportamenti virtuosi che l' Osservatorio Rifiuti Zero di Torre del Greco ha riepilogato in questa tabella

  • Riduzione dei rifiuti a monte.

  • Compostaggio

    2) Riparare.Molti oggetti possono ancora essere utilizzati dopo averli riparati e da qui l' importanza di creare un centro di riparazione e riuso come proposto dall' Osservatorio Rifiuti Zero di Torre del Greco

  • Istituzione di un centro per la riparazione e il riuso.
  • Raccolta degli ingombranti e dei rifiuti speciali

    3) Riusare.Molti oggetti che non si usano più possono essere utilizzati da altri e da qui i tanti mercatini di compra-vendita o del baratto. Naturalmente dopo eventuale riparazione.

  • Raccolta degli ingombranti e dei rifiuti speciali.

    4) Riciclare. Per riciclaggio dei rifiuti, nell'ambito della gestione dei rifiuti, si intende l'insieme di strategie e metodologie volte a recuperare materiali utili dai rifiuti al fine di riutilizzarli anziché smaltirli direttamente in discarica e inceneritori. Il riciclaggio previene dunque lo spreco di materiali potenzialmente utili garantendo maggiore sostenibilità al ciclo di produzione/utilizzazione dei materiali, riduce il consumo di materie prime, l'utilizzo di energia e l'emissione di gas serra associati.

    5) Risparmiare energia. L' applicazione delle prime 4R permette un bel risparmio energetico e grandi vantaggi per l’ambiente.

    6) Risparmio economico.L' applicazione delle prime 4R permette un grande risparmio economico

  • Info Torre del Greco Rifiuti
  • Ricerca personalizzata