TuttoTrading.it
Nascosto Image Banner 468 x 60



 Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
  • Scambia link
  • Vota Sito
  • Collabora
  • Pagina Pref.
  • Segnala Sito
  • Disclaimer

     Ec. Finanza
  • TuttoBanche
  • BorsaNews
  • BorsaQuote
  • BorsaGrafici
  • T. Economia
  • TraderNews
  • TraderArch.
  • Tradingonline
  • T. Dividendi
  • Gloss. Fin.
  • Glossario
  • ContoArancio

     Mondo Scuola
  • TuttoScuola
  • La Terra
  • Miss. Salute
  • Salute/Ben.
  • Adolescenza
  • Emergenze
  • T. Sondaggi
  • RaccoltaDiff.

     Mondo Internet
  • TuttoWeb
  • T. Download
  • T. Sicurezza
  • Gl.Sicurezza
  • Emigrazione
  • Quotidiani
  • TuttoMotori
  • T.Ricerche
  • T.Shopping
  • Racc.Diff.
  • Prev.meteo

     Mondo e Problemi
  • Mondo/Probl.
  • I Temi
  • Grandi Temi
  • Archivio Temi
  • T.Emergenze
  • T.Racc.Diff.

     Mondo Partenopeo
  • TuttoNapoli
  • TorreGreco
  • TuttoItalia
  • RaccoltaDiff.



    eXTReMe Tracker




    contatore visite
  • 01/07/2016 Eco-punti per la raccolta differenziata. Via alla fase di allestimento dei centro di distribuzione degli eco-punti

    Ricerca personalizzata






    NOTA INTRODUTTIVA: gli eco-punti annunciati a suo tempo erano otto più quelli itineranti ma la confusione sui centri è stata immensa: innanzitutto sono stati pochissimi i centri che hanno funzionato fino ad arrivare ai giorni nostri con un solo centro, quello dei Mulini Marzoli, funzionante. Si spera che dalla settimana entrante possano entrare in funzione gli altri tre centri.

    In passato sono arrivate ovunque lamentele per la raccolta degli eco-punti: mancanza assoluta di informazioni, di computer, per mancanza di accredito degli eco-punti, per mancanza temporanea dei centri di raccolta, per mancanza di informazioni sui punti accreditati, per mancanza di informazioni sul sito del comune nè sul sito VOGLIO UNA VITA DIFFERENZIATA dove compare un numero verde a cui rispondono quelli della ditta Balsamo che nel frattempo hanno sospeso il servizio degli eco-punti per motivi amministrativi.

    Si spera che ora i servizi offerti funzionino.



    (comunicato stampa) È iniziata oggi, venerdì 1 luglio, la fase di allestimento dei centri di distribuzione degli eco-punti per la raccolta differenziata.



    Si tratta del primo passo verso l’avvio, anche per l’anno in corso, del sistema di premialità studiato dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Ciro Borriello che nel 2015 – pur partito in sordina – ha progressivamente coinvolto centinaia di cittadini, che in cambio di alcuni “rifiuti nobili” (carta, cartone e plastica) ricevevano punti che poi sono stati tramutati in buoni spesa per l’acquisto di prodotti presso alcune attività commerciali cittadine.

    “Abbiamo pianificato l’iniziativa – afferma l’assessore all’Ambiente, Salvatore Quirino, che ha seguito le operazioni di allestimento dei centri di distribuzione degli eco-punti – e contiamo già dalla prossima settimana di dare il via alla fase operativa del progetto. Lo scorso anno, pur con qualche criticità, l’iniziativa ha accolto il favore dei cittadini che, prima in maniera scettica poi in maniera sempre più convinta, hanno preso parte alla pesatura dei rifiuti riciclati”.

    Tre i centri di raccolta interessati: gli eco-punti saranno infatti distribuiti presso le isole ecologiche di piazzale Nassiriya a via Marconi, del parcheggio Palatucci di via De Gasperi e di via Santa Maria la Bruna: “Abbiamo scelto – prosegue Quirino – tre punti strategici della città, coprendo in questa prima fase i tre principali segmenti cittadini. Non è escluso che, a fronte di una buona risposta da parte della popolazione, i punti di distribuzione non possano essere aumentati nell’arco dei prossimi mesi”. (secondo la nettezza urbana la fase di allestimento durerà fino a fine mese)

  • Info Peso Rifiuti
  • Ricerca personalizzata