TuttoTrading.it

Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    Google analytics
  • 04/01/2018 Crollo della raccolta differenziata, ritorno ai valori del 2011, siti di prossimità quasi inesistenti, ecopunti sporchi e strapieni, aumento per tutti della Tari in un anno, un 2017 da dimenticare

    Ricerca personalizzata






    Crollo della raccolta differenziata, ritorno ai valori del 2011, siti di prossimità quasi inesistenti, ecopunti sporchi e strapieni, aumento per tutti della Tari in un anno, il 2017, da dimenticare

    Il 2017 è stato l' anno peggiore per la raccolta differenziata degli ultimi anni.

    Ed intanto sarà aumentata per tutti la Tari per il 2018 mentre sono state sospese le penalità alla ditta Gema in attesa di ulteriori chiarimenti.





    Nel mese di luglio, primo mese di lavoro del consorzio Gema, la percentuale di raccolta precipitò al 15,58% come nel 2008, per poi avviarsi verso il 30%.

    La diminuzione della raccolta differenziata comporta un aumento della quantità dell' indifferenziato e, quindi, del costo della raccolta che dovrebbe incidere, per il 2018, soprattutto sui ristoratori.

    Da dicembre sono partite delle variazioni imposte dal commissario straordinario sugli orari di deposito dei rifiuti ma sembra senza risultati.







    Per concludere vi è il ricorso della Gema per la sospensione delle penalità al consorzio in attesa di chiarimenti.

    Non ci vuole molto per capire che bisogna assolutamente invertire la rotta per ridurre almeno l' importo della Tari.

  • Info Torre del Greco Rifiuti
  • Ricerca personalizzata