TuttoTrading.it

Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • M5S TDG
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading.




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    Google analytics
  • 05/11/2018 "No Tari. La città è un letamaio, scendiamo in piazza". Emergenza rifiuti a Torre del Greco, i cittadini in piazza per la protesta

    Ricerca personalizzata






    I cittadini di Torre del Greco in piazza per protestare per le criticità del territorio riguardanti la raccolta dei rifiuti, con ecopunti trasformati in discariche a cielo aperto e città sporca con possibili problemi per la salute pubblica.

    L' ultimo esposto è quello della consigliera Stilo indirizzato al procuratore e, per conoscenza, alla prefettura e all’Asl.

    La consigliera ha evidenziato la presenza di vere e proprie discariche non autorizzate (ecopunti), senza che si sia adottata dagli  organi competenti alcuna misura atta a scongiurare l’enorme pericolo per la salute pubblica e privata.

    E' stato chiesto al procuratore della Repubblica "di procedere nei confronti di coloro che saranno identificati quali responsabili per tutti i reati che riterrà sussistere nelle concrete fattispecie evidenziate"





    La denuncia è "contro ignoti per violazione degli artt.256 e ss. del D. Lgs. n. 152/2006 (codice dell' ambiente) e per tutti gli altri reati che saranno ravvisati."

    E proprio stamane il corteo “No tari” per protestare contro i disservizi nella raccolta rifiuti organizzato da un gruppo di volontari dell’associazione Torre Pulita. Appuntamento per le 10,30 a piazza Santa Croce.

    La città è sporca in ogni angolo e le isole ecologiche sono strapiene. E intanto stanno pervenendo le bollette per il pagamento della Tari che secondo alcuni cittadini non andrebbe pagata.

    Da qui l' organizzazione da parte dell’associazione di volontari «Torre pulita» della manifestazione di piazza per protestare contro la tassa sui rifiuti e l’emergenza rifiuti







    Lo slogan della manifestazione di stamattina 5 novembre: "No Tari. La città è un letamaio, scendiamo in piazza". Raduno previsto alle 10.30 in piazza Santa Croce con corteo fino a Palazzo Baronale per protestare e farsi ascoltare dal sindaco.

    Piuttosto tiepida la partecipazione che ha interessato solo un centinaio di persone.

    In effetti il corteo da piazza Santa Croce è partito alle 11 e dopo varie tappe lungo il percorso, è arrivato a palazzo baronale dove una delegazione di cittadini è salita dal sindaco per proporre la riduzione della Tari.

  • 05/11/2018 Album No Tari. La città è un letamaio, scendiamo in piazza

  • Info Torre del Greco Rifiuti
  • Ricerca personalizzata