TuttoTrading.it
Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 11/12/2018 Approvato in Giunta il piano industriale per la raccolta porta a porta e quella relativa all’ adesione al progetto regionale RIPAM

    Ricerca personalizzata






    Il nuovo piano industriale per la raccolta porta a porta è stato discusso ed approvato in giunta comunale oggi pomeriggio. Si tratta in effetti di due delibere che segneranno il percorso amministrativo della città: quella relativa al nuovo piano industriale per il conferimento e lo smaltimento dei rifiuti, basato sul sistema “porta a porta”, e quella relativa all’ adesione al progetto regionale RIPAM, ovvero, il programma di riqualificazione della pubblica amministrazione.

    Queste le parole del sindaco:

    “Una pagina importante per l’Amministrazione comunale e per la cittàdi Torre del Greco, quella che abbiamo iniziato a scrivere oggi. 

    Un atto fondamentale che ci consentirà di porre fine, nei prossimi mesi, allo scempio vergognoso del quale la città è prigioniera, e, dal quale è totalmente mortificata, causato dall’attuale ed inadeguato sistema di conferimento dei rifiuti.





    Con il progetto RIPAM, invece, immaginiamo una rimodulazione della macchina amministrativa attraverso la previsione di inserimento di unità operative efficienti e professionalmente competitive, che qualifichino i processi amministrativi della nostra città.

    L’adesione al progetto giunge dopo un’attenta interlocuzione tra l’amministrazione comunale, attraverso l’assessore con delega al personale, Monica Ascione, e Regione Campania, nella persona del dirigente dott. Pasquale Granato”.

    Il piano rifiuti deve essere ore presentato in Consiglio Comunale.

    Queste le dichiarazioni di Loredana Raia:

    “Ricambio professionale e generazionale nelle Pubbliche Amministrazioni vuol dire riuscire a dare risposte adeguate ai bisogni dei cittadini”.







    E’ per questo che esprimo viva soddisfazione per la definizione, da parte dell’amministrazione comunale di Torre del Greco, di un percorso finalizzato all’inserimento lavorativo di nuove leve per il rafforzamento organizzativo della macchina comunale.

    L’accordo, sarà sottoscritto in tempi congrui dall’amministrazione corallina con Pasquale Granata, consulente regionale per la Riforma Ripam, con il quale abbiamo lavorato nella fase istruttoria- ha spiegato la consigliera regionale, in questo modo il Comune di Torre del Greco  parteciperà alla realizzazione del corso-concorso per la selezione, formazione e l’assunzione di nuovo personale ”.

  • Info Torre del Greco Rifiuti
  • Ricerca personalizzata