offerte di primavera
TuttoTrading.it
Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 08/02/2019 Da un piano industriale all' altro, 2016 e 2019

    Ricerca personalizzata






    Settembre 2016: approvazione del piano industriale da parte della precedente amministrazione.

    Il piano prevede le dannosissime isole ecologiche, ben 16 delle 35 programmate dal sindaco precedente, 16 ecopunti dislocati sul territorio in aggiunta ai 19 siti di prossimità che non sono mai stati attrezzati completamente.

    Apertura 7 giorni su 7 dalle ore 6 alle ore 24. Il tutto senza nessun controllo e con la possibilità di scaricare tutto anche durante la notte.

    1 luglio 2017: la ditta Gema subentra alla ditta Fratelli Balsamo srl.

    Dicembre 2017: il commissario straordinario, Giacomo Barbato, con ordinanza commissariale modifica gli orari di conferimento dei rifiuti.

    Nello specifico, si prevede il deposito, presso gli ecopunti, dalle 17 alle 23, presso i siti di prossimità dalle 19 alle 23.

    Maggio 2018: il 3 maggio, con decreto dirigenziale, viene conferito incarico di supporto legale al R.U.P. all' avvocato Angelone.





    18 giugno 2018 : avvio del procedimento di revoca alla ditta Gema, per inadempienze, ampiamente segnalate e verbalizzate, con relative penale, già dal mese di settembre 2017.

    17 Settembre 2018: revoca alla ditta Gema.

    18 Settembre 2018: il sindaco Giovanni Palomba firma le linee di indirizzo per l' avvio delle procedure finalizzate alla redazione di un nuovo piano industriale fondato sul criterio della raccolta PORTA A PORTA.

    Ottobre 2018: con determina dirigenziale si conferisce incarico all' architetto Di Palma per l' adeguamento ed aggiornamento del piano industriale del 2013.







    PROPOSTA PORTA A PORTA DELL' AMMINISTRAZIONE PALOMBA


    -Abolizione integrale e totale dei 16 ecopunti.

    -Realizzazione di due aree adibite ad isole ecologiche propriamente dette, con sistema di premialità per la differenziazione domestica. Le stesse saranno presidiate, chiuse ed a norme di legge.

    -Calendario per la raccolta differenziata.

    -Possibilità di ottenere un cantiere sul territorio cittadino.

    -Previsione cronologica: circa due mesi dall' adeguamento del nuovo piano industriale.

  • Info Torre del Greco Rifiuti
  • Ricerca personalizzata