TuttoTrading.it
Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni







    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 11/03/2019 Benvenuta Buttol! Difficoltà di raccolta rifiuti fino a che non sia del tutto espletato il passaggio di cantiere da parte della nuova ditta. E' necessaria la massima collaborazione anche da parte dei cittadini ed è ormai tempo che tutti inizino a fare la raccolta differenziata

    Ricerca personalizzata





    Gema

    Buttol


    Condividiamo la richiesta effettuata anche dal sindaco riguardante la collaborazione e la disponibilità alla tolleranza, per eventuali difficoltà di raccolta dei rifiuti che si potranno registrare, in queste ore e per qualche giorno sul territorio, fino a che non sia del tutto espletato il passaggio di cantiere da parte della nuova ditta.

    La società Buttol s.r.l. gestisce già comuni importanti, come Ercolano e ad essa è stato affidato l’espletamento del servizio di igiene urbana, in via temporanea, per i prossimi sei mesi, il tempo necessario per preparare il passaggio dal vecchio programma industriale delle isole ecologiche che rimarrà valido ancora per sei mesi necessari per preparare il passaggio al nuovo programma industriale che prevede il porta a porta.

    Quando la nuova ditta per il porta a porta sarà pronta, bisognerà adeguare questo tipo di raccolta alla città e ci vorranno almeno altri due mese.





    Insomma da oggi dovremo aspettare almeno otto mesi.

    Nel frattempo gli uffici comunali stanno lavorando quotidianamente ed alacremente per la pubblicazione del nuovo capitolato speciale d’appalto, al fine di istituire una gara quinquennale che ristabilizzi la gestione della N.U. a Torre del Greco, e, soprattutto riabiliti la dignità di questa città, troppe volte mortificata sull’argomento, anche dalle cronache nazionali







    Una novità importante che abbiamo voluto introdurre nel nuovo affidamento temporaneo alla Buttol, ovvero, sarà l’Ente e non più l’azienda a corrispondere, direttamente, alle piattaforme per lo smaltimento di ingombranti e multimateriali, in modo da avere maggiore controllo e contezza delle attività.

  • Info Torre del Greco Rifiuti
  • Ricerca personalizzata