TuttoTrading.it
Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 20/03/2019 Buttol e Ge.Ma non si mettono d' accordo e per la questione Rifiuti non c’è passaggio di cantiere alla Buttol , si va avanti con Ge.Ma.

    Ricerca personalizzata






    Salta ancora la decisione sul passaggio di cantiere che oggi 20 marzo doveva affidare il servizio di igiene urbana alla Buttol.

    Si andrà avanti per ora con il consorzio di Pagani Ge.Ma, a meno di sorprese dell' ultima ora.

    Eppure tutto sembrava pronto per il passaggio di cantiere tra il consorzio Gema di Pagani – uscito vincitore dalla gara d’appalto promossa dall’amministrazione comunale guidata dall’ex sindaco Ciro Borriello – e la ditta Buttol di Sarno, individuata direttamente dall’attuale primo cittadino per gestire il servizio di igiene urbana per sei mesi in questo ultimo tentativo di oggi ma ancora una volta qualcosa è andato storto.

    Si viene intanto a sapere che all’esterno di un edificio, negli ex Molini Marzoli di via Calastro, dove era in corso la trattativa per il passaggio di cantiere tra i sindacati e la Buttol, la ditta che dovrebbe subentrare alla Gema nella raccolta dei rifiuti a Torre del Greco, sono state ritrovate tre bottiglie incendiarie molotov.

    La Procura sta seguendo da vicino tutte le fasi del passaggio di cantiere e sta indagando per chiarire la vicenda.





    Mentre all’interno di una palazzina targata MMM si svolgeva una riunione tra i responsabili della Buttol e gli esponenti delle organizzazioni sindacali, gli agenti della polizia municipale e della Digos intervenuti per sedare gli animi avrebbero ritrovato, appunto, tre molotov abbandonate in diversi punti del parcheggio e nei pressi dei cassonetti della spazzatura.

    Nel frattempo, è saltato l’accordo per l’assunzione nella Buttol di tutti i dipendenti in forza fino ad oggi nella Gema in quanto i sindacati hanno deciso di non firmare il documento per mancanza di chiarezza sul numero degli aventi diritto al passaggio di cantiere.







    Sarebbe ora prevista, comunque, l' entrata in servizio della Buttol la notte del 23 marzo e fino ad allora continuerà a garantire la raccolta dei rifiuti, la Gema.

  • Info Salviamo il Nostro Mare
  • Info Torre del Greco Rifiuti
  • Ricerca personalizzata