offerte di primavera
TuttoTrading.it
Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 17/06/2019 Rifiuti, Palomba: “Stiamo reggendo nonostante le criticità allo Stir di Tufino”

    Ricerca personalizzata






    Torre del Greco, in queste ore di evidente criticità a causa del blocco dello S.T.I.R. di Tufino sta cercando, non senza difficoltà, di reggere all’emergenza, riuscendo – al momento – a garantire la quasi omogenea pulizia del territorio”.

    Lo comunica il sindaco, Giovanni Palomba, al termine di un incontro con l’assessore all’Igiene urbana, Giovanni Marino.

    “La situazione – prosegue il primo cittadino – è quella palese agli occhi di tutti. Basta, infatti, sfogliare le pagine dei quotidiani, o, ascoltare le cronache dei telegiornali per rendersi conto della problematica che, purtroppo, indipendente dalla nostra volontà, potrebbe ricadere anche sul nostro territorio come – di fatto – sta, già, accadendo in tanti comuni del vesuviano, e, in primis nella città di Napoli.





    Il guasto registrato al nastro dello stabilimento di Tufino, sta generando notevoli ritardi nel conferimento dei rifiuti indifferenziati, nonché enormi disagi alle città, costrette, a trovarsi una mole enorme di rifiuti fermi in strada.

    Al contempo, stiamo cercando di affrontare e gestire nel modo migliore possibile la questione, cercando di assicurare una condizione dignitosa alla città e ai cittadini.

    Tuttavia, nonostante l’alta percentuale di differenziata, cui, Torre del Greco è riuscita negli ultimi tempi ad addivenire, potrebbero registrarsi – nelle prossime quarantotto ore – eventuali difficoltà di raccolta anche sul nostro territorio.







    E’ per questo che faccio appello alla massima collaborazione dei Torresi tutti, ad essere rispettosi e ad osservare con precisione gli obblighi di conferimento, in considerazione – oltretutto – del fatto che dalle relazioni ispettive a noi pervenute, i rifiuti indifferenziati raccolti, e, provenienti dagli abbandoni stradali, rappresentano più del 60% dell’intera raccolta”.

  • Info Torre del Greco News
  • Ricerca personalizzata