TuttoTrading.it




Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.2020
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • Acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • Urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • Circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • Memoria
  • Grandi
  • Temi
  • Inquinam.
  • M'illumino
  • di meno
  • M5S TDG
  • Ora solare
  • Legale
  • Peso
  • Rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • PoP
  • Raccolta
  • Bottiglie
  • Olio
  • Esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • Rivoluzione
  • verde
  • Salviamo
  • Mare
  • Scuole
  • riciclone
  • Shopping
  • Social
  • Street
  • Solidar.
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • TDG
  • Rifiuti
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • Droga
  • T.raccolta
  • Differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • Vuoto
  • a rendere


  • 06/09/2019 Torre del Greco. Rifiuti: entro due mesi, come previsto, partirà il porta a porta

    Ricerca personalizzata







    Il primo novembre si parte con la raccolta porta-a-porta. Bisogna incominciare a differenziare meglio e di più, riducendo la quantità dei rifiuti

    L’assessore all’Igiene Urbana del Comune di Torre del Greco, Giovanni Marino si sbilancia con le date: Il primo novembre si parte con la raccolta porta-a-porta.

    Molte città della Campania stanno facendo i conti con l’ennesima emergenza legata al blocco del termovalorizzatore di Acerra che impedisce  di rimuovere l’immondizia dalle strade, una criticità che, al momento, non riguarda Torre del Greco perché è tra i pochi Comuni ad avere un sito di trasferenza temporaneo nel quale vengono stoccati i rifiuti.

    La Buttol, unica azienda ad aver partecipato al bando di gara del Comune di Torre del Greco, si è aggiudicata l’appalto. E' stata già fatta una prima riunione e altre ne seguiranno per organizzare il servizio in tutti i suoi dettagli.

    Sono ancora tante le cose da sistemare ma si è sulla buona strada e anche i cittadini dovranno fare la loro parte.




    Sta per partire una massiccia campagna di informazione nelle scuole, nelle parrocchie, nelle aziende, negli esercizi commerciali. Tutti devono sapere come comportarsi e che cosa fare quando entrerà in funzione il servizio porta-a-porta.







    Ci sarà un calendario unico per tutti i quartieri e i rifiuti, opportunamente differenziati, dovranno essere lasciati nei pressi delle abitazioni.

    Alle famiglie saranno consegnati i contenitori per l’umido e i sacchetti.

    Per il momento si stanno ancora definendo i particolari, ma appena possibile la cittadinanza sarà ampiamente informata.

  • Info Torre del Greco Rifiuti
  • Ricerca personalizzata