TuttoTrading.it
Nascosto Image Banner 468 x 60



 Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
  • Scambia link
  • Vota Sito
  • Collabora
  • Pagina Pref.
  • Segnala Sito
  • Disclaimer

     Ec. Finanza
  • TuttoBanche
  • BorsaNews
  • BorsaQuote
  • BorsaGrafici
  • T. Economia
  • TraderNews
  • TraderArch.
  • Tradingonline
  • T. Dividendi
  • Gloss. Fin.
  • Glossario
  • ContoArancio

     Mondo Scuola
  • TuttoScuola
  • La Terra
  • Miss. Salute
  • Salute/Ben.
  • Adolescenza
  • Emergenze
  • T. Sondaggi
  • RaccoltaDiff.

     Mondo Internet
  • TuttoWeb
  • T. Download
  • T. Sicurezza
  • Gl.Sicurezza
  • Emigrazione
  • Quotidiani
  • TuttoMotori
  • T.Ricerche
  • T.Shopping
  • Racc.Diff.
  • Prev.meteo

     Mondo e Problemi
  • Mondo/Probl.
  • I Temi
  • Grandi Temi
  • Archivio Temi
  • T.Emergenze
  • T.Racc.Diff.

     Mondo Partenopeo
  • TuttoNapoli
  • TorreGreco
  • TuttoItalia
  • RaccoltaDiff.



    eXTReMe Tracker




    contatore visite
  • 04/02/2008 Differenziata: grossi risultati nel bacino senigalliese, Sansepolcro, raccolta differenziata dei rifiuti al 36%,Capannori: raccolta differenziata sale al 57%

    Ricerca personalizzata




    29/01/2008 Differenziata: grossi risultati nel bacino senigalliese

     Il nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti avviato a Senigallia e nei comuni del bacino 2 Valli Misa sta dando i suoi frutti: Senigallia è arrivata al 50%, Ostra al 52%, Serra de' Conti al 72%.
    Le discariche strategiche restano quelle di Corinaldo, dove a giungo partirà anche il compostaggio dell'umido, e di Maiolati, con previsione di apertura della terza discarica, a sud del territorio”.




    29/01/2008 Sansepolcro, raccolta differenziata dei rifiuti al 36%

     La raccolta differenziata porta a porta, introdotta a partire dallo scorso giugno nel centro storico, ha contribuito a raggiungere il 36% di raccolta differenziata. Si procederà ora all' estensione della raccolta differenziata con la predisposizione di apposite isole o punti raccolta nelle varie zone periferiche



    29/01/2008 Capannori: raccolta differenziata sale al 57%

     In testa alla classifica della Regione Toscana nella raccolta differenziata dei rifiuti troviamo il Comune di Capannori, secondo i dati ufficiali relativi al 2007 illustrati nel corso di una conferenza stampa, da cui risulta che nel 2007 la percentuale di raccolta differenziata effettiva è salita al 52,39%, a cui si somma la quota del compostaggio e dello spazzamento per un totale del 57%, con punte dell' 82% per le frazioni di Marlia e Lammari e Guamo.

    La raccolta porta a porta, iniziata nel  gennaio 2005, sarà ulteriormente estesa a 11 frazioni del territorio: Capannori, Lunata, Santa Margherita, Carraia, Pieve San Paolo, Toringo, Parezzana, Tassignano, Paganico e una parte di Massa Macinaia, a partire degli inizi di febbraio

    Già pienamente funzionante anche l'isola ecologica di Salanetti  per il conferimento di rifiuti arborei, plastica e imballaggi plastici; materiali ferrosi; legno e ingombranti del legno; carta e cartone; pneumatici; sfalci e potature; legno e ingombranti del legno; carta e cartone; pneumatici e multimateriale.

  • Info TuttoRaccoltaDifferenziata
  • Ricerca personalizzata