TuttoTrading.it


Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    Google analytics


    eXTReMe Tracker
  • 08/02/2008 La Terra, un organismo vivente: Gaia, la Madre Terra

    Ricerca personalizzata




    Nel 1979 il matematico James Lovelock pubblicò un libro dal titolo “Gaia”, in onore della Dea Terra degli antichi Greci, in cui essa veniva considerata un unico organismo vivente di dimensioni immense. Di conseguenza ogni azione compiuta sulla terra ha effetto su tutto il pianeta.

    L' atmosfera viene considerata un organo di termoregolazione del pianeta ("il grande oceano d’aria”) che rappresenta l' estensione della terra stessa e ne regola la temperatura.

    Anche se la temperatura del sole è aumentata del 30%, quella della terra si è mantenuta quasi costante come se esistesse un sistema di regolazione che permette a Gaia di mantenere la vita al suo interno. Il ricercatore David Keeling a Mauna Loa a partire dal 1958 studiò la variazione della concentrazione di anidride carbonica (CO2) nell’aria notandone una diminuzione in primavera, quando le piante crescono, ed un aumento in autunno, quando le foglie cadono e si decompongono.






    La curva di Keelink relativa all' anidride carbonica rappresenterebbe la respirazione di Gaia. In primavera, dunque, l' anidride carbonica diminuisce mentre in autunno aumenta ma questi valori autunnali diventano sempre più elevati, segno che la respirazione della terra non basta per annullare gli effetti generati dall' attività umana.

    Il mondo in cui viviamo è il risultato del perfetto equilibrio esistente fra l' uomo e la terra, equilibrio che sta venendo a mancare con grave rischio della sopravvivenza sulla terra. In effetti la Terra è sempre stata considerata la grande madre che sostenta l' intensa attività dei viventi e che rappresenta un organismo vivente i cui processi sono ciclici per cui alla fine non vi è spreco di materia o energia, a differenza dell' attività dell' uomo che è lineare: flussi alla fine dei quali vi è sempre uno spreco. Il rischio che si corre è che l' equilibrio raggiunto sulla terra in tanti anni possa essere distrutto in tempo breve







    Gaia la madre terra è vicino al collasso per cui è assolutamente necessario cercare di ripristinare il giusto equilibrio naturale: l' attività dell' uomo lineare deve tendere a quella della terra che è ciclica, e da qui l' importanza della regola delle quattro R

    Ridurre

    Riutilizzare

    Riciclare

    Recuperare


    e questo per risparmiare energia e risorse

  • Info TuttoRaccoltaDifferenziata
  • Ricerca personalizzata