TuttoTrading.it

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics
  • TraderNews, le News per il Trader e per il Trading on line Gennaio 2008

  • Dividendi 2017
  • TuttoDividendi


  • Ricerca personalizzata






  • 23/01/2008 Le ragioni di una mossa a sorpresa
    L'intervento del Fomc è un caso emblematico di politica monetaria ben giustificata dai risultati della ricerca empirica. Nel breve periodo una limitazione delle fluttuazioni del mercato azionario americano riduce la probabilità di entrare in una fase di alta volatilità, con fenomeni di panico irrazionale. Nel lungo periodo la diminuzione del premio al rischio può compensare una riduzione attesa della crescita dei dividendi futuri generata dal potenziale rallentamento dell'economia e stabilizzare così il mercato.Bernanke lo aveva già spiegato nel 2003...
  • 23/01/2008 Adusbef e Federconsumatori chiedono un taglio dei tassi BCE
    Dopo la Fed anche la Bce tagli i tassi dello 0,50%, portandoli al 3,50% come negli Usa...
  • 23/01/2008 Trichet: è allarme inflazione, i tassi Bce non calano
    In Ue il costo del denaro non scenderà a differenza degli Usa. Lo ha detto Jean-Claude Trichet, il presidente della Banca centrale europea (Bce), in un'audizione al Comitato monetario del Parlamento europeo...
  • 22/01/2008 La FED taglia ma non convince
    La FED taglia ma non convince. Recessione nell' aria e la fed gioca di anticipo con un taglio d’emergenza dei tassi d’interesse di ben 75 punti base portandolo al 3,50%; tagliato anche il tasso di sconto, sempre di 75 punti base, al 4%...
  • 17/01/2008 ECONOMIA. Allarme della BCE su un possibile aumento dell'inflazione
    Il bollettino della Banca Centrale Europea di gennaio 2008 lancia l'allarme di un possibile aumento dell'inflazione provocato da una crescita dei salari dovuta a un andamento positivo del mercato del lavoro. Il Consiglio direttivo si impegna a seguire le trattative salariali, cercando di evitare questo aumento, al fine di preservare la stabilità dei prezzi nel medio periodo e quindi il potere d'acquisto di tutti i cittadini dell'area euro....
  • 10/01/2008 Bce ancora tassi fermi al 4%
    Crisi e i timori di una recessione negli Usa non influenzano le decisioni della Banca Centrale Europea sui tassi di interesse: La BCE lascia invariato il costo del denaro al 4%, lo stesso livello a cui si è fermato dal giugno scorso prima...
  • 07/01/2008 Onlinesim: nuovo accordo di collocamento con HSBC Global Funds
    Onlinesim: nuovo accordo di collocamento con HSBC Global Funds...

  • TraderNews
  • Ricerca personalizzata
    Begin Cookie Consent plugin by Silktide - http://silktide.com/cookieconsent -->