TuttoTrading.it

 Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics


    eXTReMe Tracker
  • TraderNews, le News per il Trader e per il Trading on line agosto 2008

  • Dividendi 2017
  • TuttoDividendi


  • Ricerca personalizzata

  • 31/08/2008 I titoli della borsa italiana per la settimana
    Ad inizio settimana segnaliamo alcuni titoli azionari, dei mercati americani, su cui si possono presentare buone prospettive di trading...
  • 30/08/2008 I titoli ‘americani’ della settimana
    Ad inizio settimana segnaliamo alcuni titoli azionari, dei mercati americani, su cui si possono presentare buone prospettive di trading...
  • 30/08/2008 La situazione dei mercati internazionali
    Per quanto riguarda il mercato americano continua l’impostazione ribassista di medio termine, anche se a breve termine permane uno stato di congestione dei mercati...
  • 29/08/2008 Riuscirà Achille a raggiungere la tartaruga?
    La vera emergenza della crisi finanziaria consiste nel riportare il capitale di base delle principali banche al livello indispensabile a ridare la fiducia sulla loro solvibilità. Le autorità di vigilanza usano tutti i loro poteri di moral suasion, ma finora la raccolta di capitale fresco segue a debita distanza l'emersione delle perdite. E ciò può rendere la situazione più grave dal punto di vista microeconomico...
  • 29/08/2008 Orario di chiusura del mercato Forex
    Da lunedì 1° settembre l 'orario di chiusura del mercato Forex verrà posticipato di 10 minuti, dalle ore 22.50 alle ore 23:00...
  • 29/08/2008 Cala la fiducia di imprese e consumatori
    Il calo della fiducia delle imprese e dei consumatori dimostra come il momento di difficoltà dell’economia europea continui anche se la diminuzione del prezzo del petrolio e il calo dell’euro potrebbero dare un attimo di respiro all’economia del vecchio continente...
  • 29/08/2008 Analisi euro-dollaro
    Osservando il grafico giornaliero vediamo l’andamento del trend in tre fasi successive sempre più ripide e il doppio massimo che ha presagito la successiva correzione...
  • 28/08/2008 Ferrovie alternativa al caro benzina
    Queste notizie ci fanno molto picere e soprattutto siamo lieti di apprendere che ci sia almeno qualcuno, della nostra classe dirigente che creda che potenziare i servizi faccia soltanto risparmiare al contribuente...
  • 28/08/2008 S&P Mib: l’analisi della borsa nostrana
    Per fare un’analisi di più ampio respiro abbiamo deciso di utilizzare il grafico settimanale degli ultimi 5 anni...
  • 27/08/2008 Il problema è capitale
    Negli ultimi venti anni abbiamo assistito a una bolla speculativa del credito. Il capitale bancario era adeguato in quel roseo scenario, ma non per fronteggiare un serio shock. Quando l'euforia è svanita, i mercati hanno cominciato a percepire un consistente rischio non solo di illiquidità ma anche di insolvenza in tutte le principali banche...
  • 27/08/2008 I livelli d’entrata: i pattern di prezzo
    Abbiamo visto l’importanza del breakout perché l’entrata sul mercato sia efficace e possa crearci un vantaggio. Ma ci sono particolari momenti del che nel tempo si ripetono e che ci possono dare precise indicazioni sullo stato del mercato? Più semplicemente osservando il passato ci sono situazioni in cui il mercato reagisce sempre allo stesso modo?
  • 27/08/2008 Conto Arancio, Alimentazione automatica e Renault Twingo Dynamique 1.2 benzina
    Fino al 30 novembre 2008 si può partecipare all'estrazione di una splendida Renault Twingo Dynamique 1.2 benzina: basta attivare il servizio di alimentazione automatica di Conto Arancio per un importo minimo di 100 euro al mese...
  • 27/08/2008 Germania: Merkel stoppa i fondi sovrani non europei
    I Fondi Sovrani, braccio operativo di alcuni governi nella finanza globale, investono enormi quantità di denaro negli USA e in Europa; grazie ai prezzi bassissimi conseguenti al crollo delle Borse essi hanno acquistato attività pregiate a prezzi di realizzo, ridisegnando la mappa degli equilibri strategici globali - secondo BreakingViews, nell’ultimo anno i Fondi Sovrani hanno fatto shopping per oltre 75 miliardi di dollari. Alcuni esempi: a fine 2007, dopo l’annuncio di costi straordinari per oltre 9 miliardi (effetto subprime), la China Investment Corporation...
  • 26/08/2008 La scelta del livello d’entrata
    Abbiamo visto quanto sia importante lo sfruttamento dei breakout come preciso livello d’entrata per i nostri trade. Ma tutti i breakout sono buoni per cercare di guadagnare?Chiaramente la risposta è no, non abbiamo trovato la panacea che ci permette di trasformare il mercato in una sorta di miniera di soldi. Bisogna individuare una serie di criteri di selezione che ci permetteranno di individuare i breakout che presentano maggiori potenzialità di guadagno
  • 24/08/2008 Ancora due mesi di ora legale nel 2008
    Nel corso del 2008 l' ora legale sarà in vigore dal 30 marzo al 25 ottobre. Prima del 30 marzo e dopo il 25 ottobre sarà in vigore l' ora solare. Sono dunque trascorsi cinque mesi di ora legale e ne mancano solo due per il ritorno all' ora solare...
  • 19/08/2008 Come volevasi dimostrare! Che la benzina vada giù
    Cosa dire e cosa commentare? Soltanto che avevamo detto e previsto tutto ciò in tempi non sospetti, ma questo non sarebbe molto importante se non per il nostro narcisismo, l’unica cosa importante è che le compagnie petrolifere continuano a disporre impunemente dei nostri portafogli e, cosa più grave, continuano a gravare sugli aumenti dei prezzi senza alcun plausibile motivo!!!...
  • 18/08/2008 I livelli di entrata: pattern
    I livelli di entrata: pattern
  • 14/08/2008 Editoriale e bollettino BCE 14 agosto
    Questo numero del Bollettino contiene due articoli. Il primo verte sulla dimensione esterna dell’analisi monetaria della BCE e prende in considerazione, in particolare, i flussi transfrontalieri di portafoglio e i loro effetti sull’allocazione degli investimenti a livello internazionale, al fine di valutare gli andamenti monetari di fondo indicativi di rischi inflazionistici di medio-lungo periodo. Il secondo si incentra sul ruolo delle banche nel meccanismo di trasmissione della politica monetaria e analizza inoltre le implicazioni per quest’ultima dei recenti mutamenti del panorama finanziario e soprattutto bancario...
  • 12/08/2008 Fineco prelievo senza prenotazione online. MaxiPrelievo al Bancomat
    Fineco comunica che partire dal 18 agosto per prelevare contanti nelle filiali con insegna Banca di Roma non sarà più necessaria la prenotazione online. Con il servizio gratuito MaxiPrelievo si possono evitare le code in filiale e prelevare fino a 2.000 euro direttamente al Bancomat su tutti gli sportelli automatici del Gruppo Unicredit...
  • 12/08/2008 Il petrolio scende ancora!
    Vogliamo solo brevemente commentare questa notizia perché conferma la tendenza a voler tenere alto il prezzo del petrolio. Ma l’impostazione tecnica ribassista significa non che ci sia qualcuno che ‘dall’alto’ vuole che il prezzo del petrolio diminuisca ma semplicemente che finite le speculazioni il petrolio sta ritornando al suo vero valore di mercato...
  • 11/08/2008 Calendario mercato di borsa dall' 11 al 22 agosto
    dall' 11 al 22 agosto: il mercato After Hours di Borsa Italia sarà chiuso...
  • 11/08/2008 Analisi euro-dollaro (Future euro FX)
    Ci siamo occupati nella nostra ultima analisi del petrolio, ma come sempre il prezzo del greggio è strettamente legato alla quotazione del dollaro. Oggi ci occupiamo dell’impostazione tecnica del dollaro rispetto all’euro facendo l’analisi del future Euro FX...
  • 08/08/2008 Analisi tecnica del petrolio. Trading sul petrolio
    Dopo le reiterate richieste di una analisi più approfondita dell’andamento del prezzo del petrolio, abbiamo deciso di postare l’analisi tecnica del future del petrolio quotato a New York...
  • 08/08/2008 I livelli di entrata: il breakout
    Uno dei più grossi problemi con cui, chi opera sul mercato, si trova a doversi misurare, è la ricerca di un preciso livello di entrata. È chiaro che bisogna ricercare un punto significativo e, soprattutto, che abbia una relazione con le azioni di tutti coloro che si trovano sul mercato...
  • 07/08/2008 Benzina meno cara? Ancora non basta!
    Come avevamo ampiamente e ripetutamente previsto il prezzo del petrolio era salito troppo velocemente per giustificarne un ulteriore incremento, per questo era logico aspettarsi una correzione come quela delle ultime settimane, con buona pace dei ‘tromboni’ che continuavano a prevedere continui rialzi dando le giustificazioni più improbabili
  • 07/08/2008 “Quando la marea sale solleva tutte le barche”: mito o realtà?
    Uno degli adagi più famosi di Wall Street recita proprio:” quando la marea sale fa salire tutte le barche”. Questo colorito modo di dire sottolinea una supposta caratteristica dei mercati secondo cui i titoli seguirebbero andamenti comuni. Oggi questo concetto trova applicazione, presso molti trader, con l’idea di fare trading analizzando gli indici (specialmente quelli settoriali), per capire l’intonazione del mercato...
  • 07/08/2008 La Bce lascia il costo del denaro invariato: i tassi europei fermi al 4,25%
    La Bce mantiene fermi al 4,25% i tassi europei, come si prevedeva. Oltre al tasso di riferimento per il mercato, la Bce ha lasciati immutati rispettivamente il tasso marginale al 5,25% e quello sui depositi al 3,25%...
  • 06/08/2008 Autocontrollo: seguire il proprio piano
    Oggi ci occupiamo di uno degli aspetti più importanti dell’autocontrollo di un trader: il rispetto del proprio piano di trading. Sembra sia la cosa più semplice seguire una pianificazione che noi stesi abbiamo messo a punto, ma, in effetti, non è per nulla semplice e per molti che si avvicinano a questa professione è il vero e proprio tallone d’achille
  • 05/08/2008 Federal Reserve lascia i tassi al 2%
    In linea con le attese la Federal Reserve ha lasciato i tassi d'interesse invariati ha lasciato invariato il livello dei tassi di interesse al 2%...
  • 05/08/2008 Petrolio: occhio al prezzo!
    Riportiamo una notizia che riporta il prezzo di chiusura a Wall Street del petrolio. Ri ferendoci ai nostri precedenti articoli vediamo come oggi una seduta ribassista sarebbe la decisa continuazione di una correzione che ha fatto perdere al greggio circa 30$ in poco più di due settimane. Avevamo detto che una chiusura al di sotto dei 120$ sarebbe stata un forte segnale ribassista, oggi avrebbe una implicazione ancora più forte
  • 04/08/2008 Autocontrollo...siamo bravi?
    Oggi ci occupiamo del secondo passo che è fondamentale effettuare per prendere il pieno controllo del proprio trading: la valutazione del proprio sistema di trading. State bene attenti non ho utilizzato appositamente la parola trading system (anche se sarebbe più correta) perché non voglio che ci si confonda con un sistema automatico...
  • 03/08/2008 Osserviamo …bene i mercati!
    Oggi avremmo voluto fare un’analisi di fine settimana dei mercati nazionali ed internazionali, ma cominciando a leggere la nostra quotidiana rassegna stampa e ad osservare i grafici salta subito all’occhio come il quadro dipinto dai media non rispecchi fedelmente la situazione internazionale...
  • 02/08/2008 Analisi dei mercati del petrolio e del cambio euro-dollaro
    A fine settimana vogliamo tracciare un quadro generale della situazione dei mercati partendo dal cross euro-dollaro e dal petrolio. Quello che noi tracciamo è un quadro dell’impostazione tecnica dei mercati...
  • 01/08/2008 Autocontrollo: sapere cosa chiedere al trading
    Oggi affrontiamo il primo passo che deve fare un trader o un investitore quando, avvicinatosi al mondo dei mercati, deve cominciare a capire e controllare se stesso. La prima cosa da fare è rendersi conto di cosa chiediamo a questa attività...
  • 01/08/2008 Pil di Eurolandia in contrazione nel secondo trimestre e scarsa possibilità di aumento dei tassi
    La Banca centrale europea ha come obiettivo l'inflazione e sarà questa a determinare la politica dei tassi per cui , se le aspettative inflazionistiche dovessero riprendere slancio, i tassi potrebbero aumentare. Si tenga conto che l'economia si sta ancora indebolendo e che un aumento dei tassi avrebbe effetto soltanto fra circa 12 mesi, e che nel frattempo i prezzi petroliferi stanno scendendo...

  • TraderNews
  • Ricerca personalizzata
    Begin Cookie Consent plugin by Silktide - http://silktide.com/cookieconsent -->