TuttoTrading.it
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.2020
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • memoria
  • G.foibe
  • Inquin.
  • M'illumino
  • dimeno
  • M5S TDG
  • Ora sol.
  • legale
  • Peso
  • rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • Raccolta
  • bott.
  • Olio
  • esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • R.verde
  • S.mare
  • Scuole
  • ricicl.
  • Shopping
  • Social
  • street
  • Solidar.
  • Shopping
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • droga
  • T.racc.
  • differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • V.rendere


  • 08/10/2009 Il tasso di riferimento resta all'1%, per il quinto mese consecutivo

  • Dividendi 2020
  • TuttoDividendi


  • Ricerca personalizzata






    Come previsto dal mercato la Banca centrale europea ha lasciato invariato all'1% il tasso di riferimento principale in Eurolandia, secondo le decisioni del Consiglio direttivo della Bce riunito in via straordinaria a Venezia. E' stato pioi precisato da Jean Claude Trichet che la ripresa dell'economia dell'area euro sarà disomogenea e su di essa peseranno gli aggiustamenti dei bilanci delle banche e delle società non finanziarie.

    Anche il tasso sui depositi dello 0,25% è stato lasciato invariato come quello marginale all'1,75%.

    Nella storia decennale dell' euro, il costo del denaro in Eurolandia resta al livello più basso.

    Secondo Trichet questi tassi sono adeguati .

  • Archivio TraderNews
  • Archivio BCE
  • Ricerca personalizzata