TuttoTrading.it



SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • memoria
  • G.foibe
  • Inquin.
  • M'illumino
  • dimeno
  • M5S TDG
  • Ora sol.
  • legale
  • Peso
  • rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • Raccolta
  • bott.
  • Olio
  • esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • R.verde
  • S.mare
  • Scuole
  • ricicl.
  • Social
  • street
  • Solidar.
  • Shopping
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • droga
  • T.racc.
  • differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • V.rendere


  • 29/09/2009 Perchè cala la fiducia imprese?

  • Dividendi 2020
  • TuttoDividendi


  • Ricerca personalizzata






    (ANSA) - ROMA, 29 SET - Cala la fiducia delle imprese a settembre soprattutto in quelle di servizio di mercato, il cui indice scende a -6 (da -5 di agosto). Secondo l’analisi dell’Isae peggiora a settembre anche la fiducia dei commercianti italiani, in particolare nella grande distribuzione: l’indicatore sintetico, considerato al netto della componente stagionale, scende infatti da 98 a 95,4. Piu’ lieve il calo della fiducia nelle imprese manifatturiere: l’indice, dopo 5 mesi di rialzo, scende da 74,4 a 74.

    Questa notizia è strettamente correlata con quella del calo dei consumi. Chiaramente la fiducia delle imprese e, in particolar modo, dei commercianti cala quando dimnuiscono le vendite.

    Ma anche questo indice è ancora messo in relazione con valori che c’erano prima della crisi o, come diciamo noi, prima dalla normalizzazione. Quando il riequilibrio dell’economia sarà completato è chiaro che i riferimenti saranno con questo periodo e anche questo indice ritornerà positivo.

    La sostanziale differenza è che sarà positivo con dei livelli di consumi molto più bassi rispetto al passato, quindi si ricomincierà con una nuova crescita economica e si comincieranno a riformare nuove riserve di denaro.

    http://www.tradingreale.it
    Quest'opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons

  • TradingAttualità
  • Ricerca personalizzata