TuttoTrading.it
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • Dividendi 2010. News sui dividendi 2010, febbraio 2010

  • Dividendi 2019
  • TuttoDividendi


  • Ricerca personalizzata






    26/02/2010 Intesa Sanpaolo: Fondazione Cariplo si aspetta dividendi

    Secondo Giuseppe Guzzetti, presidente della Fondazione Cariplo, "Il sistema delle fondazioni ha interessi convergenti. Abbiamo interesse che gli amministratori agiscano per accrescere il valore, perche' questo riguarda il patrimonio e abbiamo interesse che ci diano dei dividendi perche' diversamente le erogazioni e le celebrazioni non si fanno".

    27/02/2010 Saras conti del 2009 in rosso, niente dividendo

    Annus horribilis per Saras: conti in rosso e fronte giudiziario caldo, come riportato dal quotidiano L’Unione Sarda. Secondo un operatore: «Tutti si aspettavano difficoltà nei margini di raffinazione ma non che fossero così bassi. I risultati sono brutti, e la mancata distribuzione del dividendo non è certo apprezzata dal mercato».

    27/02/2010 Piaggio in forte aumento per dati di bilancio

    Utile in aumento del 4% per Piaggio con proposta di un dividendo di 7 centesimi contro i 6 dell' esercizio precedente.

    26/02/2010 Thomson Reuters

    Il consiglio di amministrazione ha proposto la distribuzione di un dividendo trimestrale di 0,29 dollari.

    26/02/2010 Accor

    2009 in perdita, dividendo di 1,05 euro per azione.

    26/02/2010 Vallourec: a fine maggio

    Si dovra' decidere sulla distribuzione di un dividendo pari a 3,5 euro per azione.

    26/02/2010 Freddie Mac

    Chiusura del 2009 con una perdita

    26/02/2010 Endesa: dividendo aggiuntivo 0,528 euro

    Endesa distribuira' un dividendo aggiuntivo di 0,528 euro per azione legato ai risultati 2009, dopo quello di 0,5 euro pagati il 4 gennaio, per un totale di 1,028 euro per azione.

    26/02/2010 Geox: risultati migliori delle attese, dividendo di 0,20 euro

    Per Geox i risultati 2009 sono migliori delle attese. Il gruppo comunica i risultati che evidenziano un lieve peggioramento dei conti. Il consiglio di amministrazione di Geox ha deciso di proporre all'assemblea degli azionisti la distribuzione di un dividendo pari a euro 0,20 per azione, con stacco il 24 maggio 2010

    26/02/2010 First Atlantic RE SGR: dividendo più rimborso quota

    Il Cda di First Atlantic RE SGR ha approvato il rendiconto di gestione del Fondo Atlantic 1 al 31 dicembre 2009 ed ha deliberato lo stacco di un dividendo di 17,50 euro più un rimborso pari a 5,17 euro per ciascuna quota. Data di stacco 15 marzo.

    25/02/2010 Telecom chiude in calo, rinviate cedola e assemblea

    Telecom Italia 9 chiude con ricavi in calo, ma i conti preliminari che il consiglio di amminsitrazione avrebbe dovuto approvare oggi, non sono stati sottoposti all'approvazione del cda, in attesa delle indagini sulla consociata Sparkle, attualmente sotto inchiesta giudiziaria per riciclaggio e frode fiscale. E' stata rinviata dal cda di Telecom Italia l'Assemblea degli azionisti ordinari dal 12 al 29 aprile, con conseguente posticipazione al 24 maggio per lo stacco della cedola

    25/02/2010 Parmalat, andamento positivo, dividendo ad aprile

    Approvato il progetto di bilancio al 31 dicembre 2009 dal Cda di Parmalat che evidenzia un andamento positivo dovuto essenzialmente agli aumenti dei listini prezzi operati in alcuni paesi mentre diminuisce l' utile soprattutto per i minori proventi da transazioni raggiunti nel corso dell'esercizio.

    Parmalat Spa ha registrato un utile. Il Cda ha approvato la proposta di un dividendo di 0,104 euro per azione che comprende l' acconto pari a 0,041 euro per azione già versato e la differenza di 0,063 euro a saldo, data di stacco cedola i il 19 aprile.

    25/02/2010 Telecinco: profitti in forte calo, l' intero utile come dividendo

    Telecinco: profitti in forte calo, mentre il cda della societa' ha deliberato di distribuire ai soci l' intero utile come dividendo. ''Questa decisione che raddoppia l'impegno di Telecinco di distribuire almeno il 50% degli utili mediante dividendi, e' un fatto significativo nell'attuale contesto di crisi''.

    25/02/2010 Basf: dividendo annuale a 1,70 euro

    Basf, colosso tedesco della chimica, chiude gli ultimi tre mesi del 2009 in utile. per cui il consiglio di amministrazione ha proposto la distribuzione di un dividendo pari a 1,70 euro, prevedendosi per l'anno in corso, un significativo aumento dell'Ebit. Secondo il presidendte: "La lenta ripresa continua, il peggio è alle nostre spalle, anche se le nuvole nere rimangono. Il 2010 sarà un anno di transizione" .

    25/02/2010 Trimestrali e pagamento dividendi

    Giornata ricca di trimestrali a Piazza Affari. Va in pagamento il dividendo staccato da Stm.

    Trimestrali previste per oggi:
    Parmalat, - Telecom Italia, Banca Popolare di Sondrio, Digital Bros, Saras (preliminari 2009), Telecom Italia Media

    Pagamento dividendi:
    Stm: pagamento dividendo di 0,03 dollari.

    24/02/2010 Carlsberg, approvati i risultati finanziari, conferma dividendo

    Il gruppo Carlsberg ha approvato i risultati finanziari che registrano solo una lieve flessione degli utili per cui il CdA del gruppo per il 2009 ha proposto un dividendo di 3,5 corone per azione, in linea con quello distribuito nel 2008. Per il 2010 si attende una crescita degli utili.

    24/02/2010 Merck: calo utili, taglio dividendi

    Merck, gruppo farmaceutico, potrebbe tagliare i suoi dividendi, avendo registrato utili inferiori alle attese nel quarto trimestre anche se il 2010 potrebbe portare ad un aumento di vendite ed utili.

    24/02/2010 Home Depot: trimestrale ottima, aumenta il dividendo

    Home Depot sul NYSE ha chiuso gli ultimi tre mesi con utili e fatturato oltre le aspettative degli analisti, ma anche l' intero anno ha chiuso in recupero. Buone previsioni per il 2010 mentre viene annunciato un aumento del dividendo nell'ordine del 5%, a 0,23625 dollari (primo incremento dal 2006 ad oggi).

    24/02/2010 Stacco dividendo ETF quotati ad Amsterdam, ETF quotati a Parigi

    Il Nyse Euronext ha reso noto lo stacco dividendo per molti ETF quotati ad Amsterdam, il Nyse Euronext ha reso noto lo stacco dividendo per molti ETF quotati a Parigi come da ETF World...

    24/02/2010 Mediobanca: Nagel, a fine anno è possibile il dividendo se si mantiene il trend

    Se si mantiene il il trend di risultati osservato finora, secondo l'AD Alberto Nagel, vi sarà lo spazio per un possibile dividendo, come affermato nel corso della conference call sui conti semestrali.

    "Se continuiamo ad avere questi risultati ci sarà spazio per una proposta al board di un dividendo. Ma è troppo presto in quanto abbiamo davanti uno scenario fragile e bisogna essere prudenti".

    24/02/2010 Espresso: forte diminuzione dell' utile, niente dividendo

     Approvato il progetto di bilancio 2009 chiuso con un utile netto in forte calo per cui è ' stato deciso di non distribuire alcun dividendo e di destinare l'utile d'esercizio alla riserva utile a nuovo. Da una nota si legge: ''malgrado la tendenza positiva registrata dalla raccolta pubblicitaria del Gruppo nel corso dei primi mesi del 2010, le prospettive sull'anno restano incerte''.

    23/02/2010 Consiglio di amministrazione per l'approvazione della semestrale

    Si riunisce oggi il consiglio di amministrazione di Mediobanca   per l'approvazione della semestrale. L' attenzione degli osservatori è rivolta al capitolo partecipate e, in particolare, alla stesura della lista dei propri candidati che sarà presentata il 24 aprile.Nagel ebbe a dire a fine 2009: " l'esercizio in corso per Mediobanca sarà caratterizzato da ricavi bancari buoni e da un contributo positivo delle partecipazioni con un utile netto di una certa consistenza, il che consentirà di ragionare in cda sulla politica dei dividendi.

    23/02/2010 Bunzl: nel 2009 ricavi in crescita dell'11%, aumento dividendo

    L' utile netto di Bunzl si assottiglia nel quarto trimestre ma viene proposto un dividendo di 21,55 pence leggermente superiore a quello precedente di 20,6 pence.

    23/02/2010 Tnt: scende l' utile nel quarto trimestre, dividendo di 0,52 euro

    Scende l' utiledi Tnt nel quarto trimestre. Il board ha proposto la distribuzione di un dividendo di 0,53 euro

    23/02/2010 Sogefi: 2009 in rosso, nessun dividendo, previsione utile nel 2010

    Sogefi, produttore di componenti per l'industria automotive, chiude il 2009 in rosso contro un 2008 in utile. Il cda intende proporre all'assemblea di non distribuire dividendi come evvenne per l' esercizio precedente

    22/02/2010 Beni Stabili: diluizione per emissioni Fonciers des Regions

    All’assemblea del 28 maggio prossimo Fonciers des Regions dovrebbe proporre la distribuzione di un dividendo di 3,3 euro per azione e di 6 azioni Beni Stabili per un totale per azione di 6,9 euro.

    Beni Stabili, è tra i principali gruppi immobiliari italiani quotati. In un comunicato ufficiale si legge:

    “Tenuto conto delle opportunità di crescita del mercato italiano l’adozione del regime di Siiq, sinonimo di esonero dall'imposta sugli utili, costituisce per la società un importante vantaggio. La distribuzione dei titoli Beni Stabili costituisce una tappa decisiva verso l’ottenimento di questo regime delle Siiq, in quanto amplia il flottante e riduce la detenzione diretta di Foncieres des Regions dal 68% al 52,5%. Si tratta di dispositivo di natura straordinaria che crea valore per gli azionisti delle due socirtà

    19/02/2010 Abbott Lab: dividendo trimestrale + 10%

    Il gruppo americano Abbott Laboratories in una nota stampa comunica che il consiglio di amministrazione .ha deciso di aumentare del 10% il dividendo trimestrale, portandolo a 44 centesimi di dollaro.

    19/02/2010 Pirelli Tyre spa: fusione con Pirelli Tyre Holland, ancora dividendi prima della fusione

    Nel 2010, come si legge in una nota, si prevede un' ulteriore distribuzione di dividendi, prima che la fusione diventi efficace: l' importo del dividendo sara' calcolato sulla base di risultati 2009 e sarà per un massimo di 13 milioni.

    19/02/2010 Nestlé: scende l' utile del 42% ma il risultato operativo resta sui livelli precedenti

    Nestlé: scende l' utile del 42% ma il risultato operativo resta sui livelli precedenti. Il dividendo sarà aumentato a 1,6 franchi e questo piace agli operatori di borsa.

    19/02/2010 Société Générale: riduzione del dividendo

    Swisscom chiude il bilancio con un utile netto del Gruppo in aumento di quasi il 10% e da qui segue la proposta di versare un dividendo ordinario di CHF 20 in aumento (CHF 19).

    19/02/2010 Swisscom: aumentano utili e dividendi

    Swisscom chiude il bilancio con un utile netto del Gruppo in aumento di quasi il 10% e da qui segue la proposta di versare un dividendo ordinario di CHF 20 in aumento (CHF 19).

    19/02/2010 Capgemini dividendo 80 centesimi

    La società Capgemini ha chiuso il 2009 con un utile netto in flessione ed il board del gruppo ha proposto la distribuzione di un dividendo di a 0,80 euro

    19/02/2010 Swiss Re: di nuovo utile e dividendo

    Swiss Re ha realizzato un utile netto in aumento soprattutto nel quarto trimestre ed ha proposto un dividendo di 1 franco

    19/02/2010 PPR: aumenta l' utile dividendo stabile

    PPR, colosso del lusso francese chiude il 2009 con un utile netto in lieve crescita crescita per cui il board del gruppo ha confermato il dividendo di 3,30 euro erogato nel precedente esercizio

    19/02/2010 Alpiq, utile in calo, dividendo

    Alpiq, l' utility svizzera ha chiuso il 2009 in calo. Secondo un comunicato: "Considerando la difficile situazione finanziaria ed economica, il drammatico crollo dei prezzi e l'impatto negativo delle regolamentazioni, il risultato del gruppo Alpiq nel 2009 è comunque soddisfacente", Il Cda proporrà all'assemblea generale di Alpiq Holding SA la distribuzione di un dividendo pari a 8,70 franchi per azione nominativa.

    19/02/2010 Thales: risultati pessimi, taglio dividendo

    Chiusura del bilancio in forte perdita, taglio del dividendo a soli 0,5 euro. Secondo i responsabili del gruppo, vi è una diminuzione dei contratti conclusi dovuta alla crisi del settore del trasporto aereo.

    18/02/2010 Publicis, utile in calo nel 2009

    Publicis, il gruppo francese attivo nel settore della pubblicità ha dichiarato per il 2009 un utile netto in calo. Il dividendo che sarà proposto è di 0,6 euro per il 2009, senza variazione rispetto ai due anni precedenti.

    18/02/2010 Deutsche Borse dividendo 2,1 euro

    Il gestore della borsa tedesca ha chiuso il quarto trimestre 2009 con ricavi in flessione e un risultato netto negativo.
    Proposta la distribuzione di un dividendo pari a 2,1 euro.

    18/02/2010 AngloGold, produzione in calo

    AngloGold, società aurifera, comunica una produzione in calo a causa del rialzo del prezzo dell'oro anche se le perdite nette sono diminuite.
    AngloGold distribuirà ai suoi azionisti un dividendo pari a 0,7 rand sudafricani per azione.

    18/02/2010 Bnp Paribas: utili raddoppiati, ancora dividendi

    Utili raddoppiati per Bnp Paribas. L' a.d. Baudouin Prot ha affermato che: il dividendo prevede un'opzione di pagamento in azioni che "permettera', al di la' del fatto di conservare nella societa' due terzi degli utili, di rafforzare ulteriormente i mezzi propri della banca e dunque la sua capacita' di erogare nuovi crediti.

    La banca, ben posizionata in tutti i suoi settori di attivita', continuera' a consacrare l'essenziale della sua capacita' di utile al rafforzamento dei mezzi propri al servizio del finanziamento dell'economia".
    Il dividendo precedente era stato pari a 1 euro.

    18/02/2010 Barclays: utile raddoppiato nel 2009

    Barclays chiude il 2009 con un utile raddoppiato. La società ha reso noto che paghera' subito dividendi per 1,5 miliardi e altri 1,2 miliardi in seguito. Per il secondo anno 'a.d. e il presidente di Barclays hanno rinunciato ai bonus.

    18/02/2010 Daimler: forte rosso, niente dividendo

    Conti in rosso per Daimler, Il gruppo automobilistico tedesco che ha archiviato un esercizio in perdita contro l' utile netto dell' anno precedente.

    La chiusura dell'anno con un risultato netto negativo ha portato alla decisione di non distribuire il dividendo. Si tratta della prima volta senza dividendo dal 2000.

    Per la casa di Stoccarda si tratta della prima volta senza dividendo dal lontano.

    18/02/2010 Axa batte il consensus degli analisti e alza il dividendo

    Chiusura in forte utile da parte del gruppo assicurativo francese Axa anche se in presenza di una lieve flessione dei ricavi.

    Proposto un dividendo di 55 centesimi per azione (in crescita del 38% rispetto a quello del 2008)

    18/02/2010 Coca-Cola: forte crescita del dividendo

    Incremento del dividendo del 7,3% a 0,44$, (dai 41 centesimi precedenti). E' quanto è stato annunciato dal board di Coca-Cola.

    18/02/2010 Terna, ricavi in aumento del 13%. Crescita dividendi 4%

    I dividendi di Terna cresceranno del 4% annuo nei prossimi cinque anni anche se aumenterà il debito netto della societa'.Secondo il piano strategico 2010-2014 presentato oggi da Terna, la politica dei dividendi viene confermata e ''prevede una crescita annua del 4%, assumendo il 2008 come anno di riferimento e cedole semestrali, articolate in acconto e saldo''.

    17/02/2010 Bhp Billiton: utile sopra le attese

    Bhp Billiton ha chiuso il primo semestre al 31 dicembre con un utile netto quasi triplo di quello precedente e sopra le attese.Il dividendo proposto è di 42 centesimi di dollaro, in rialzo di 1 cent rispetto all'anno precedente.

    17/02/2010 Sabaf: dividendo 0,5 euro/azione

    Un 2009 in frenata, ma con segnali incoraggianti e ottimismo per il nuovo anno, dividendo 0,5 euro (0,70 euro l'anno scorso).

    17/02/2010 Sanofi: utili in crescita, stabili le spese, dividendi in aumento

    La francese Sanofi-Aventis chiude il 2009 con un utile netto in crescita e spese stabili; il dividendo proposto viene portato da 2,20 a 2,40 euro per azione. E questo grazie alla vendita dei vaccini anti-influenza (stagionale e pandemica).

    17/02/2010 Fastweb in aumento gli utili ma nessun dividendo

     Risultati in crescita per Fastweb nel 2009 e ''obiettivi centrati''. Il cda ha deciso di portare l'utile a nuovo e quindi di non distribuire dividendi.

    17/02/2010 Beni Stabili: stacco dividendo il 6 aprile

    Beni Stabili ha fatto sapere che “qualora l’assemblea approvasse” la distribuzione del dividendo proposto di 0,015 euro per azione, la data di stacco della cedola sarebbero previste per il giorno 6 aprile 2010

    17/02/2010 A2A: per Zuccoli è ancora prematuro parlare di dividendo

    E' grande l' incertezza riguardante il dividendo che la società distribuirà o meno ai suoi azionisti. Il presidente del Consiglio di Gestione ha appena dichiarato che non è stato ancora chiuso il bilancio del 2009, motivo per cui non si può parlare ancora di dividendo ma che comunque sarà l'assemblea a decidere sulla cedola. Zuccoli: ''Non abbiamo ancora chiuso il bilancio e percio' non si puo' ancora parlare di dividendo'. Sara' l'assemblea a decidere, ma per ora e' illogico parlarne'. Il Comune e' un azionista importante: verra' in assemblea e fara' la sua proposta"

    17/02/2010 Bic: utile in aumento, conferma dividendo e dividendo straordinario

    BIC L' azienda francese famosa per le penne a sfera e le lamette da barba BIC, ha riportato n un incremento dell'utile netto ed ha fatto sapere che pagherà regolarmente il dividendo di 1,40 euro ad azione per il 2009 e un dividendo straordinario di un euro per azione.

    17/02/2010 Polyus Gold: i risultati 2009 permettono la distribuzione del dividendo

    Polyus Gold, il principale produttore aurifero russo, ha comunicato che i risultati realizzati nell'esercizio 2009 permetterranno di distribuire un dividendo. I prezzi dell'oro sono buoni, pertanto non ci aspettiamo un cambiamento della politica dei dividendi".

    16/02/2010 Comunicati i dividendi per molti ETF quotati in Europa

    In data 24 Febbraio 2010 molti ETF quotati in Europa staccheranno dividendo. Si tratta di ETF della famiglia iShares. Le date rilevanti sono: Data di Stacco: 24 Febbraio 2010 Data di Pagamento: 24 Marzo 2010.

  • http://www.etfworld.com

    16/02/2010 Comunicati i dividendi per 25 ETF quotati su Borsa Italia

    In data 24 febbraio 2010 venticinque ETF quotati in Italia staccheranno dividendo. Si tratta di ETF della famiglia iShares. Le date rilevanti sono: Data di Stacco: 24 febbraio 2009 Data di Pagamento: 24 marzo 2010

    16/02/2010 Intek: warrant KME con valore nominale di 0,0364 euro

    Deliberata la distribuzione di un dividendo mediante assegnazione gratuita di warrant azioni ordinarie KME Group SpA 2006/2011 in misura di n. 7 warrant ogni gruppo di n. 50 azioni ordinarie e/o di risparmio Intek SpA possedute. Il valore nominale è calcolato in base alla media aritmetica di quotazione nel periodo compreso tra il 15 gennaio 2010 ed il 15 febbraio 2010 è pari ad Euro 0,0364.

    16/02/2010 Banche: focus sui dividendi

    Per le banche italiane molte indicazioni dànno “neutral” sul settore, pur consigliando l'acquisto di alcuni temi come Banco Popolare e Unicredit, ma anche Intesa Sanpaolo, Mediobanca, Banca Popolare dell'Emilia Romagna, Credem.
    Per Equita SIM conviene mettere in portafoglio anche Banca Monte Paschi, Banca Popolare di Milano e Ubi Banca.
    Alcuni analisti hanno, invece, rivisto al ribasso le stime sui dividendi attesi per l'anno in corso per diversi gruppi europei, tra cui anche Unicredit e Intesa Sanpaolo.
    Alcuni analisti hanno, invece, rivisto al ribasso le stime sui dividendi attesi per l'anno in corso per diversi gruppi europei, tra cui anche Unicredit e Intesa Sanpaolo.

    16/02/2010 Man: fatturato 2009 in calo e dividendo

    Il costruttore di camion Man ha chiuso con un calo del 20% del fatturatoma il consiglio di amministrazione della società ha comunque proposto un dividendo da 0,25 euro per azione all'assemblea.

    16/02/2010 Air Liquide: profitti in leggero rialzo e dividendo

    Uno dei maggiori produttori di gas industriale al mondo, Air Liquide, ha CHIUSO il 2009 con profitti in lieve crescita. e' stato proposto per il 2009 un dividendo di 2,25 euro per azione.

    15/02/2010 Banca Etruria: approvato resoconto di gestione al 31 dicembre 2009

    Il consiglio di amministrazione di Banca Etruria ha approvato il resoconto intermedio di gestione al 31 dicembre 2009 che evidenzia  una maggiore produttività interna  e una maggiore efficienza con una  crescita netta del numero di clienti.

    15/02/2010 Beni Stabili: dividendo 0,015 euro

    Il Consiglio di Amministrazione di Beni Stabili ha deliberato in data odierna di proporre all’Assemblea ordinaria dei Soci la distribuzione di un dividendo pari a 0,015 per azione con data di pagamento e di stacco che sarà comunicata successivamente. Nonostante la fase attuale per il mercato immobiliare, Beni Stabili ha conseguito un risultato positivo dalla gestione.

    12/02/2010 Annunciato lo stacco dividendo per dodici ETF quotati sul Nyse Arca (ETFWorld)

    Annunciato lo stacco dividendo per dodici ETF quotati sul Nyse Arca: PEY - 73935X302 - Powershares High Yield Dividend Achievers - $0.028730 PGF - 73935X229 - Powershares Financial Preferred - $0.096900 PCY - 73936T573 - Powershares Emerging Market Sovereign Debt Port - $0.137680 PLW - 73936T524 - Powershares 1-30 Laddered Treasury Portfolio - $0.096940 PZA - 73936T474 - Powershares Insured National Muni Bond Portfolio - $0.093260 PZT - 73936T458 - Powershares Insured NY Muni Bond Portfolio - $0.089850 PWZ - 73936T441 - Powershares Insured CA Muni Bond Portfolio - $0.093360 PGX - 73936T565 - Powershares Aggregate Preferred Portfolio - $0.078200 PHB - 73936T557 - Powershares High Yield USD Bond Portfolio - $0.116750 PVI - 73936T433 - Powershares Weekly VRDO Tax-Free Portfolio - $0.002220 PLK - 73935B409 - PowerShares Active Low Duration Fund - $0.043780 BAB (BABB.OB - notizie) - 73937B407 - PowerShares Build America Bond Portfolio - $0.125670 Data di Stacco: 12/02/2010 Data di Pagamento:  26/02/2010

    12/02/2010 Recordati, ricavi netti in aumento dell' 8,4%

    Il Consiglio di Amministrazione della Recordati S.p.A. ha esaminato i risultati consolidati preliminari dell’esercizio 2009 per sottoporre il bilancio e la relazione sulla gestione al Consiglio di Amministrazione del 5 marzo 2010

    12/02/2010 Diritti dei piccoli azionisti e dividendi maggiorati

    Per favorire la partecipazione dei piccoli azionisti, dal prossimo 31 ottobre entrerà in vigore una nuova normativa.

    Innanzitutto, è stato stabilito che sono abilitati a votare all’assemblea sociale tutti coloro che risultano azionisti da sette giorni di borsa aperta prima della data fissata, con possibilità di delegare il proprio diritto di voto, per cui ogni società potrà individuare un unico soggetto indipendente che potrà raccogliere le indicazioni di voto dei soci che non potranno partecipare fisicamente all’assemblea.

    I siti web dovranno, dunque, riservare una apposita sezione informativa.

    Per i piccoli azionisti che posseggono meno dello 0,5% del capitale sociale e che siano soci da almeno un anno, lo statuto potrà prevedere una maggiorazione dei dividendi fino al 10% del dividendo ordinario.

    Assume a questo punto un ruolo fondamentale il sito web dell’impresa: non solo per esprimere tali deleghe in un’apposita sezione riservata ma anche come strumento-cardine per la diffusione agli azionisti e ai terzi delle notizie rilevanti della vita societaria.

    Infine, lo statuto potrà prevedere una maggiorazione dei dividendi a favore dei piccoli azionisti più fedeli (coloro che partecipano da almeno un anno); la maggiorazione non può superare il 10% del dividendo ordinario ed è riservata ai soci che detengono meno dello 0,5% del capitale sociale.

    12/02/2010 Eni: utile netto dimezzato

    ENI: l'utile netto di Eni e' stato dimezzato rispetto al 2008 per effetto del peggioramento dello scenario dei prezzi del petrolio registrato nei primi nove mesi. Anche l' 'apprezzamento dell'euro, in particolare sul dollaro, ha determinato una diminuzione del capitale investito netto, del patrimonio netto e dell'indebitamento finanziario netto.

    Alla luce dei conti riportati il consiglio di amministrazione di Eni proporrà all´assemblea degli azionisti la distribuzione di un dividendo di 1 euro per azione, comprendente anche l' acconto di 0,50 euro già distribuiti nel settembre 2009 a titolo di acconto. (più basso di quello del 2008 di 1,30 euro)

    12/02/2010 Terna: investimenti in aumento

    Secondo le anticipazioni de Il Sole 24 Ore, gli investimenti di Terna saliranno nella nuova versione del piano al 2014.

    Gli analisti fanno notare che i risultati del 2009 sono in linea con quelli dei nove mesi.

    La remunerazione agli azionisti sarà annunciata col bilancio definitivo il 25 marzo ma si deve ricordare che Terna ha modificato la sua politica e ha annunciato una crescita annua del dividendo del 4%, assumendo come riferimento il 2008 e non piu' il 2005. A integrazione della politica dei dividendi saranno destinati una parte dei proventi della vendita di Terna Partecipacoes

    12/02/2010 IMA archivia il 2009 con ricavi in leggera flessione

    Il Presidente di IMA ha affermato: :"siamo confidenti di poter conseguire i target indicati oltre a dare continuità alla significativa generazione di cassa prodotta anche nel 2009 e che ha consentito di fronteggiare gli investimenti ordinari e strategici, nonché la remunerazione degli azionisti."

    12/02/2010 Cairo Communication: dividendo di 0,2 euro

    Cairo Communication ha chiuso il 2009 con ricavi in leggera flessione rispetto all’esercizio precedente, puntando per il 2010 a migliorare i risultati ottenuti nello scorso esercizio.

    Proposta la distribuzione di un dividendo di 0,2 euro per azione, che sarà staccato il 10 maggio.

    11/02/2010 Sabaf: ricavi a 127,1 mln ai soci 0,5 euro/azione

    Dal resoconto intermedio del gruppo Sabaf di Ospitaletto, presieduto da Giuseppe Saleri e guidato dall'amministratore delegato, Angelo Bettinzoli, emerge un 2009 in frenata, ma con segnali incoraggianti nell'ultimo trimestre dell'esercizio.
    Gli amministratori proporranno la distribuzione di un dividendo di 0,50 euro per azione contro gli 0,70 euro dell' anno scorso.

    11/02/2010 Enel: migliora il giudizio di Morgan Stanley

    In una nota uscita oggi riportata da Finanza.com, gli analisti di Morgan Stanleyhanno hanno confermato la raccomandazione outperform su A2A e alzato il giudizio su Enel ad equal-weight. "Le società italiane si sono preparate all'erosione della marginalità attraverso una strategia di taglio di capex, pensiamo che siano ben posizionate per affrontare l'attuale scenario, grazie anche alla solida posizione di capitale in grado di sostenere i dividendi".

    La view positiva di Deutsche Bank secondo cui il titolo è una buona scommessa, sostiene il titolo, consigliato in acquisto con un prezzo obiettivo a 4,7 euro, e con dividendo che viene definito sostenibile e pari a quasi il 7% rispetto a quello del 5% del settore di riferimento.

    11/02/2010 Total pubblica la trimestrale

    Il CdA di Total ha esaminato i dati del quarto trimestre: l' utile netto adjusted è risultato in calo del 44% rispetto al 2008 ma il board del gruppo ha deliberato la proposta di distribuzione di un dividendo pari a 2,28 euro per azione in linea con quello precedente

    11/02/2010 Indesit: dividendo di 0,15, risultati in calo

    Indesit ha segnato nel 2009 un utile netto e ricavi in forte calo. Il Cda proporra' all'assemblea degli azionisti di distribuire un dividendo di 0,15 euro per azione ordinaria.

    11/02/201o Rio Tinto, nel 2009 profitti in crescita

    Rio Tinto, gruppo minerario, ha chiuso l'anno con un profitto in rialzo del 33% rispetto al valore del 2008 ed il cda ha proposto la distribuzione di un dividendo di 0,45 dollari (contro gli 0,60 dello scorso anno).

    10/02/2010 Rolls-Royce: profitti oltre le attese nel 2009; dividendo rivisto al rialzo

    Rolls-Royce ha comunicato di aver riportato profitti oltre le attese degli analisti di mercato e ha anche reso noto di aver alzato i dividendi dopo essersi aggiudicata diversi contratti nel settore della difesa.

    10/02/2010 Credit Suisse: cda proporrà dividendo 2009 di 2 franchi

    Quarto trimestre 2009 in utile per Credit Suisse secondo una nota diramata dalla stassa banca stamattina: "Il portafoglio di transazioni in corso e gli afflussi di nuovi capitali sono ai livelli più alti dall'inizio della crisi. Il solido modello di business, il forte posizionamento competitivo e la nostra capacità di generare capitale ci consentono di guardare con fiducia al 2010".
    Il Consiglio di amministrazione proporrà per il 2009 un dividendo in contanti di 2 franchi svizzeri.

    10/02/2010 Bhp Billiton, utile semestrale superiore alle attese

    Primo semestre in utile per Bhp Billiton, il colosso minerario australiano. E' stata proposta la distribuzione di un dividendo di 42 centesimi di dollaro, in rialzo di 1 cent rispetto all'anno precedente.

    10/02/2010 Saipem: utile in calo di quasi il 20% nel 2009, dividendo stabile

    Saipem: utile in calo di quasi il 20% nel 2009, ma dividendo stabile come da esame del Cda di Saipem Spa che ha oggi esaminato il preconsuntivo consolidato del Gruppo chiuso al 31 dicembre 2009 ed ha deliberato di proporre all'Assemblea Ordinaria la distribuzione di un dividendo, di 0,55 euro per ogni azione ordinaria e di 0,58 euro per ogni azione di risparmio, in linea con l'esercizio precedente, con stacco cedola il 24 maggio.

    10/02/2010 Snam Rete Gas, proposto dividendo di 0,20 euro

    Il consiglio di amministrazione di Snam Rete Gas ha esaminato ha esaminato i risultati del preconsuntivo consolidato dell’esercizio 2009 che ha evidenziato un utile netto di 732 milioni di euro (+38,1%) e investimenti tecnici 1.254 milioni di euro.

    E' stato proposto un dividendo di 0,20 euro per il 27 e 28 aprile: di questa 0,06 sono stati versati ad ottobre a titolo di acconto e 0,14 euro a saldo a partire dal 27 maggio 2010 con stacco cedola il 24 maggio 2010.

    Il ceo di Dnam Carlo Malacarne ha affermato: "il 2009 e' stato caratterizzato dall'operazione di acquisizione di Italgas e Stogit che ha permesso di fare di Snam Rete Gas un operatore leader a livello europeo nelle attivita' regolate del settore gas. L'integrazione con le due societa', a partire dal secondo semestre dell'anno, unita alla solida performance dell'attivita' di trasporto, pur in un generale contesto di domanda energetica in contrazione, ci ha consentito di raggiungere un utile operativo in crescita del 25% ed un utile netto in aumento del 38% rispetto al 2008. I risultati del 2009, unitamente alla nostra solida struttura di capitale, ci consentiranno di proporre all'Assemblea degli Azionisti del prossimo mese di aprile la distribuzione di un dividendo di 0,20 euro per azione a conferma dell'attrattiva e sostenibile politica di dividendo di Snam Rete Gas''.

    09/02/2010 Xstrata ha fatto sapere che tornerà a distribuire dividendi

    Xstrata, il colosso minerario svizzero, ha fatto sapere che tornerà a distribuire dividendi grazie a un outlook della domanda di commodities nel medio termine definito incoraggiante, come affermato dall' amministrazione delegato della società, Mick Davis: "La robusta crescita dell'economia e la forte richiesta di commodities da parte dei Paesi industrializzati molto probabilmente continuerà"

    09/02/2010 ErgyCapital, al momento niente dividendo

    Ergycapital , società che produce energia elettrica da fonti rinnovabili e costruisce impianti nel fotovoltaico, non prevede di distribuire il dividendo agli azionisti anche se il conto economico tende a migliorare, secondo le dichiarazioni dell' AD, Luca D'Agnese, nel corso della presentazione gli analisti del piano strategico al 2013:

    "Il piano non prevede al momento quando la società inizierà ad andare in utile. Il 2009 si chiuderà con una perdita legata allo start-up, mentre nel 2010 ci aspettiamo che alcuni dei nostri business siano in utile e comunque ci aspettiamo un 2010 migliore rispetto al 2009

    . In questa fase abbiamo scelto di non distribuire la cedola anche se queste società normalmente generano parecchi dividendi".

    08/02/2010 Finanza: Guzzetti, si intravede spazio per dividendi

     Giuseppe Guzzetti, presidente dell'Acri e della Fondazione Cariplo, nel corso di un'intervista a Milano Finanza, ha affermato che:

    "I dati in nostro possesso sono buoni e le dichiarazioni pubbliche dei vertici delle banche lasciano intravedere che c'e' uno spazio per il ritorno ai dividendi ma noi esprimiamo solo soddisfazione, non vogliamo ne' sollecitare ne' fare pressioni sulle banche perche' innanzitutto occorre che i conti vadano bene".

    08/02/2010 Edison dividendo ad aprile

    Edison ha comunicato che il consiglio di amministrazione della società, dopo aver esaminato il bilancio 2009, ha dichiarato che sui conti dello scorso esercizio sarà pagato un dividendo di 0,0425 euro per azione ordinaria e di 0,0725 euro per azione di risparmio (le cedole dello scorso anno furono rispettivamente di 0,05 euro e di 0,08 euro.

    Il dividendo verrà posto in pagamento il 15 aprile 2010

    07/02/2010 Fiat e Stato: lo Stato non ha il dovere di aiutare un'industria

    Lo Stato non ha il dovere di aiutare un'industria, soprettutto in un mercato libero se quella industria ha appena distribuito i dividendi agli azionisti, per cui questo vuol dire solo drogare il mercato con  un'illusione pericolosa. che spingono a cambiare l' auto e poi non hanno i soldi per la scuola dei figli.

    Lo Stato deve attenuare l' impatto delle scelte industriali sui lavoratori e in generale sulla collettività. E questo non si ottiene aiutando una sola industria.
    Si ricorda che Fiat ha chiuso il 2009 con una perdita netta di 800 milioni di euro che include un impatto di 0,6 miliardi di euro derivante da oneri atipici come da consiglio di amministrazione del 25 gennaio che propone un dividendo complessivo per le tre categorie di azioni di 237 milioni di euro.

    "La ripresa della distribuzione di dividendi riflette la normalizzazione dei mercati dei capitali quale fonte di finanziamento per il Gruppo, nonche' la convinzione che il Gruppo ha la capacita' di continuare a generare utili, anche se in un contesto di mercato significativamente differente".

    La proposta di dividendo corrisponde a 0,17 euro per azione ordinaria, 0,31 euro per le privilegiate e 0,325 per le azioni di risparmio.

    06/02/2010 A2A, apertura sul dividendo alla Loggia

    A2A dovrebbe garantire anche quest'anno ai Comuni il dividendo, nonostante le difficoltà che la società ha dovuto affrontare nel 2009 e che avevano fatto temere il peggio, soprattutto per la maxi multa da 280 milioni per presunti aiuti di stato.
    Le rassicurazioni sulla cedola sono arrivate dal presidente del Consiglio di sorveglianza di A2A, Graziano Tarantini. ma non si tratterà di molto perché la società «è obbligata a fare una politica che renda attraente il titolo rispetto all'intero mercato». Spetterà a fine marzo al Consiglio di gestione avanzare una proposta.

    Il Consiglio di gestione di marzo dovrà decidere sulla cedola. Il presidente del Cds: «Se dovessimo ricorrere alle riserve, non sarebbe scandaloso: i 60 milioni di dividendi non li abbiamo decisi da soli: ci aspettiamo che questo sia il dividendo di quest'anno. Non chiediamo il dividendo come un capriccio».

    05/02/2010 Dividendi in cambio di protezione coi nuovi Express Certificate

    I nuovi certificati che il mercato italiano sta proponendo in collocamento possono offrire una protezione nelle fasi turbolenti dei mercati. Un nuovo Express Certificate DI Deutsche Bank sarà collocato fino all' 11 marzo prossimo. La sottoscrizione oggi del certificato al nominale di 100 euro garantisce il diritto ad entrare sul mercato azionario, e in particolare sul titolo Eni , solo a partire dal 12 marzo, per cui si sfrutterebbe l' eventuale diminuzione del titolo da oggi fino a tale data. La caratteristica peculiare degli Express Certificate è quella di offrire un'opzione di rimborso anticipato, con l'erogazione di un coupon, al verificarsi di un determinato evento chiamato trigger event.

    05/02/2010 Deutsche Bank: utili sopra le attese per ma dividendo deludente

    Deutsche Bank ha chiuso con un utile netto pari a 1,3 miliardi di euro, nettamente superiore alle attese di consensus degli analisti. Il Cda dell’istituto di Francoforte ha deliberato di proporre la distribuzione di un dividendo di 0,75 euro per azione leggermente inferiore a quello atteso ma superiore a quello di 0,50 euro dell' esercizio precedente.

    04/02/2010 Banche a rischio: focus su dividendi e capitale. I titoli su cui puntare

    Riflettori puntati sui titoli del settore bancario che sono tra i principali protagonisti del mercato, anche per la loro consistenza numerica sul paniere del Ftse Mib. Barack Obama intende studiare delle misure finalizzate a limitare l'attività di trading degli istituti di credito e questo comporterebbe un calo degli utili. Secondo Equita SIM le stime di consensus sui trading profit futuri sono elevate ma le previsioni sono per una flessione nell'ordine di 20/30 punti percentuali per quest'anno, Tra le banche più colpite avremmo Unicredit, Ubi Banca e Banca Popolare dell'Emilia Romagna.

    04/02/2010 Time Warner: salgono utili e dividendi

    Time Warner annuncia un utile di 627 milioni di dollari nel quarto trimestre ed un aumento del dividendo del 13,3%.

  • TuttoDividendi
  • Ricerca personalizzata
    Begin Cookie Consent plugin by Silktide - http://silktide.com/cookieconsent -->