TuttoTrading.it


03/03/2022 Telecom Italia TIM: target finanziari al 2024


Ricerca personalizzata











Telecom Italia TIM ha approvato il piano industriale per il triennio 2022-2024 con il nuovo amministratore delegato Pietro Labriola che ha ricevuto mandato per predisporre il progetto esecutivo di riorganizzazione del gruppo che, una volta approvato dal CdA, verrà presentato al mercato in occasione del Capital Market Day di Telecom Italia TIM entro la semestrale.

Si punta ad accelerare lo sviluppo degli asset infrastrutturali (fibra nel fisso e 5G nel mobile) e la crescita dei nuovi business.

La società ha precisato che:

"Il nuovo piano si pone come obiettivo la creazione di una nuova TIM con solide basi industriali e tecnologiche, capace di accelerare il percorso verso una generazione sostenibile di flussi di cassa, grazie anche al superamento dell’attuale modello di integrazione verticale".

Il nuovo assetto dovrebbe migliorare la visibilità sulle performance operative e finanziarie di ciascuna componente.

Si stima un impatto contenuto dei costi necessari per realizzare la piena separazione da Tim.a un livello inferiore al 15% dei ricavi nel medio termine.

Telecom Italia TIM ha fornito i target finanziari per il triennio 2022-2024 precisando che i ricavi di gruppo da servizi sono previsti in leggera crescita nel periodo di piano e L'EBITDA di gruppo atteso stabile nel periodo di piano, con un calo nell'intorno del 10% nel 2022.

Telecom Italia TIM non ha fornito indicazioni sulla politica dei dividendi.

  • TIM: il Consiglio di Amministrazione approva il Piano Industriale 2022-2024





  • Dividendi 2022
  • Ricerca personalizzata