TuttoTrading.it


Home
Contatti

Informazione A.Informaz. Granditemi Dividendi Divid.2020 Divid.2021 T.Economia Tuttoborsa Tuttobanche Glossari T.Shopping Sicurezza Inf. Tuttoscuola Tuttoweb Tuttotrading

VAI ALLA MAPPA DEL SITO








22/10/2007 Come analizzare il mercato (http://www.tradingreale.it)

  • Dividendi 2021
  • TuttoDividendi


  • Ricerca personalizzata






    Il lavoro del trader è cercare di fare buoni affari come qualsiasi altro imprenditore: comprare a poco e vendere a molto. Per fare questo bisogna avere una conoscenza approfondita del mercato e delle sue dinamiche, percepire tutte le sue variazioni, rendersi conto di come reagiscono tutti gli operatori. È chiaro che questa è una impresa ardua che richiede uno studio, una sensibilità e una conoscenza continua degli avvenimenti fuori dal comune. Per studiare ed analizzare il mercato si possono utilizzare diversi metodi più o meno validi, ma, storicamente, la grande distinzione metodologica è fra analisi fondamentale e analisi tecnica. Nel corso dello scorso secolo abbiamo assistito ad una vera e propria ‘guerra di religione’ fra i sostenitori dell’una o dell’altra. In effetti la distinzione tra queste due metodologie sta nell’approccio e nelle ipotesi, che sono completamente diversi.

    L’analisi fondamentale si basa sul minuzioso studio delle condizioni economiche di una società quotata in borsa valutandone attentamente i bilanci, gli investimenti, le politiche societarie ed inserendo questi dati nell’ambito delle valutazioni più generali dei dati macroeconomici del mercato. Si capisce benissimo come un approccio di questo tipo richieda una conoscenza di alto livello dei meccanismi societari e una grande capacità di previsione dell’evoluzione del mercato. Cosa molto importante l’analista fondamentale deve essere molto attento alle notizie sui dati macroeconomici e sugli avvenimenti economici e polititci che possono causare i ‘cambi d’umore’ del mercato.

    Viceversa, l’analisi tecnica, si basa su principi completamente diversi. L’analista tecnico è fondamentalmente uno che ‘legge’ grafici di prezzo e cerca di capire da quelli le dinamiche del mercato. L’assioma su cui si basa l’analisi tecnica è che il prezzo sconta tutto. Cosa vuol dire? Semplicemente che le variazioni che vediamo su un grafico di prezzo sono dovute a tutti quei parametri che l’analista fondamentale studia approfonditamente cercando di capirne gli effetti e a tutte le notizie che hanno influenzato gli operatori sul mercato. In altre parole studiando un grafico si possono avere tutti gli elementi per capire lo stato di un mercato e le sue future evoluzioni.

    Fatta questa distinzione generale vedremo come l’analisi grafica si sia, soprattutto negli ultimi anni, estremamente evoluta e noi cercheremo di affrontare tutte le possibilità di analisi di un grafico di prezzo partendo dai principi base dell’analisi tecnica e seguendo le evoluzioni tecniche che riteniamo più interessanti. Inoltre cercheremo di capire meglio alcuni strumenti che sono propri dell’analista fondamentale e che si possono utilizzare per integrare l’analisi grafica di un mercato.

    http://www.tradingreale.it
    Quest'opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons

  • TradingFacile
  • Ricerca personalizzata