TuttoTrading.it


Home
Contatti

Informazione A.Informaz. Granditemi Dividendi Divid.2020 Divid.2021 T.Economia Tuttoborsa Tuttobanche Glossari T.Shopping Sicurezza Inf. Tuttoscuola Tuttoweb Tuttotrading

VAI ALLA MAPPA DEL SITO








03/01/2008 Impariamo a prendere il toro per le corna (prima parte) (http://www.tradingreale.it)

  • Dividendi 2021
  • TuttoDividendi


  • Ricerca personalizzata






    Spesso chi si avvicina al mondo degli investimenti si chiede se sia possibile riuscire a realizzare profitti con costanza. Questa parola ‘costanza’, retaggio del modo di pensare comune dei piccoli risparmiatori o di chi vive di stipendio, spesso porta l’investitore novizio a ‘valutare’ i profitti dei propri investimenti sulla base di guadagni mensili o, peggio ancora, nell’arco di una settimana. Tutto ciò è assolutamente sbagliato. Perché?

    Un investitore o un trader deve cogliere occasioni di guadagno che non sono costanti ed uguali nel tempo, anzi, spesso, la maggior parte dei profitti si realizza nell’arco di poche operazioni altamente profittevoli, mentre nelle altre si fanno piccoli guadagni o si ‘limitano i danni’. Questo è dovuto alla struttura dei mercati, che si trovano, per la maggior parte del tempo, in fasi di congestione e solo per periodi brevi fanno registrare dei forti movimenti direzionali che tecnicamente vengono chiamati trend. Proprio così, l’investitore, il trader o chiunque abbia intenzione di tirare fuori qualche soldo dai mercati deve imparare a cogliere il trend e seguirne la direzione.

    Ma cosa sono i trend? Esistono veramente? E se esistono durano un tempo tale da permetterci di sfruttarli? E come si possono riconoscere? Tutte domande legittime a cui non sempre è facile rispondere, anche perché se fosse così riveleremmo il segreto arcano che sta dietro i mercati. Purtroppo nessun segreto e nessuna formula, solo tanto studio, tanto lavoro e tanta pazienza.

    Cominciamo col dire che i trend esistono eccome, basta dare un occhiata a qualche grafico e si nota subito come ci sono momenti in cui la linea che segna la variazione del prezzo subisce vere e proprie impennate o dei crolli quasi verticali. È proprio in quelle situazioni (che sono anche quelle più difficili da trovare) che si realizzano i profitti. Ma la buona notizia è che un trend tende a persistere. Questo è proprio uno dei principi dell’analisi tecnica. Quindi, una volta individuato correttamente un trend, abbiamo serie possibilità di sfruttarne le possibilità direzionali e realizzare un guadagno.

    Nella seconda parte di questo articolo (che pubblicheremo nella prossima settimana) analizzeremo i vari metodi per cercare di individuare un trend. Intanto vi consigliamo di iniziare a leggere ( o rileggere) gli articoli, della sezione analisi tecnica, Capire i grafici a barre, saranno utili alla comprensione della continuazione di questo articolo.

    http://www.tradingreale.it
    Quest'opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons

  • TradingFacile
  • Ricerca personalizzata