TuttoTrading.it

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • M5S TDG
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading.




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics




    eXTReMe Tracker




    contatore visite
  • 30/07/2008 Autocontrollo e trading [TradingFacile]

  • Dividendi 2019
  • TuttoDividendi


  • Ricerca personalizzata






    Molti trader ritengono, a ragione, che fare trading sia una forma d’arte. In effetti, oltre alla questione romantica, bisogna puntualizzare come l’aspetto professionale sia decisivo per chi vuole avvicinarsi al trading.

    Della professionalità del trader fa parte, oltre lo studio e la conoscenza del mondo del trading, la propria capacità di autocontrollo.

    Il controllo di se stesso è fondamentale per fare trading. Saper ‘leggere’ le proprie emozioni, sviluppare una forte propensione all’autoanalisi e sforzarsi di mettere da parte il proprio ego risultano capacità di fondamentale importanza in questa professione.

    A partire da questo articolo analizzeremo una per una queste qualità cercando di spiegare in che momento possono risultare decisive e, soprattutto, come poterle migliorare e sviluppare.

    Innanzi tutto cominciamo a parlare della conoscenza delle proprie reazioni di fronte ai movimenti del mercato.

    Bisogna fare dei distinguo. Spesso si parla del cosiddetto paper trading: una sorta di palestra di allenamento per chi si avvicina a questo mondo in modo da essere preparati alla vera e propria attività; fatta salva l’utilità di questa pratica, la prima cosa di cui vi renderete conto, nel momento in cui passerete al trading vero e proprio, è che le sensazioni e le emozioni che si provano sono tutta un’altra cosa.

    Nel momento in cui vi rendete conto che i soldi che avete messo sul mercato sono i vostri cambia tutto, e soprattutto cambiano i comportamenti.

    Alcuni grandi trader suggeriscono di tenere un vero e proprio diario delle proprie sensazioni a noi sembra una cosa troppo fredda. Il solo fatto di spostare la propria attenzione su se stessi e non su una tecnica o su un trading system, pian piano ci farà migliorare e diventeremo trader e soprattutto persone migliori.

    La freddezza nell’analisi delle situazioni e nel prendere le proprie decisioni è la differenza fra i grandi trader e coloro che perdono sul mercato.

    È chiaro che per poter prendere decisioni efficaci,nel momento in cui ci avviciniamo al mercato, dobbiamo avere le idee chiarissime ed aver preparato un piano dettagliato in cui abbiamo valutato tutte le possibili situazioni che si possono verificare durante il trade e soprattutto in cui sia contemplato con precisione il livello di ingresso, di uscita e di stop loss.

    http://www.tradingreale.it
    Quest'opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons

    http://www.tradingreale.it
    Quest'opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons

  • TradingFacile
  • Ricerca personalizzata
    Begin Cookie Consent plugin by Silktide - http://silktide.com/cookieconsent -->